Nov 16

Lo spazio delle varianti - Come scivolare attraverso la realtà

Lo spazio delle varianti - Come scivolare attraverso la realtà

Ogni essere umano procede lungo una propria linea della vita, ma allo stesso tempo tutti gli uomini vivono nello stesso mondo. Il mondo materiale è uno per tutti, ma la realizzazione concreta è diversa per ogni persona.

Supponiamo che siate dei turisti e stiate passeggiando per una bellissima città. Ammirate le bellezze del posto, siete rapiti dalla grazia della forme architettoniche, notate le aiuole fiorite, le fontane, i vialetti del parco, i volti sorridenti dei fortunati abitanti. Passate vicino a un cestino dei rifiuti dove si è fermato un barbone. Anche lui si trova nel vostro stesso mondo e non in un’altra dimensione.

Tuttavia, quello che lui vede non è quello che vedete voi. Lui vede una bottiglia vuota nel cestino dei rifiuti, un muro sporco, un suo concorrente che non ha visto la bottiglia prima di lui e adesso pensa di sottrargliela, un poliziotto che lo guarda di traverso.

— — —
SCARICA L’ANTEPRIMA

Reality Transurfing - Lo Spazio delle Varianti (1895)
Download Reality Transurfing - Lo Spazio delle Varianti

— — —

Questo perché voi siete su una linea della vita e il vagabondo su un’altra. Le vostre linee della vita si sono incrociate in un punto dello spazio delle varianti, perciò questo mondo, inteso come realizzazione materiale, è uguale e lo stesso per entrambi. […]

Quanto pensate a qualcosa di brutto o di bello, emettete energia mentale nello spazio delle varianti. L’energia modulata si dispone su un determinato settore e questo comporta i relativi cambiamenti nella vostra vita. Le circostanze della vita si formano non solo in seguito ad azioni concrete, ma anche per effetto del carattere dei pensieri di una persona.

Se avete un atteggiamento ostile nei confronti del mondo, esso vi risponderà allo stesso modo. Se siete abituati a esprimere perennemente insoddisfazione, avrete sempre più motivi per farlo. Se nei vostri rapporti con la realtà predomina il negativismo, il mondo sicuramente vi mostrerà i peggiori lati di .

Al contrario, un atteggiamento positivo cambierà in meglio la vostra vita nel modo più naturale.

L’UOMO OTTIENE SEMPRE QUELLO CHE SCEGLIE. Così è la realtà delle cose, che vi piaccia o no.

Fintanto che i vostri pensieri sono più o meno omogenei per direzione, vi trovate in una stessa linea della vita. Ma non appena il vostro rapporto con la realtà cambia, in un verso o in un altro, i parametri di emissione mentale acquistano nuove caratteristiche e la realizzazione materiale di uno strato del vostro mondo passa su un’altra linea. Lì gli eventi si evolvono già secondo un altro scenario, in conformità ai parametri della vostra emissione. Se lo scenario per qualche motivo non è piacevole vi metterete a lottare nel tentativo di cambiare la situazione. Tutti, incontrando ostacoli, reagiscono negativamente, esprimendo disappunto o cadendo in depressione. Ma così facendo la vostra emissione mentale si dispone sulla linea dove gli ostacoli diventano sempre di più, e alla fine la vita comincia a rotolare in discesa.

Questo processo pare ingestibile, ma solo a prima vista. Di fatto, siete voi con i vostri pensieri a dirigere la vostra realizzazione in zone problematiche dello spazio delle varianti. Se credete di superare gli ostacoli con le azioni il risultato che otterrete è, di fatto, quello che voi stessi avete scelto. Se scegliete di lottare contro gli ostacoli, ne troverete in abbondanza. Se siete assorbiti di pensieri sui problemi da affrontare, stiate certi che ne avrete sempre tanti nella vostra vita. Questo succede perché dirigete le vostre azioni in modo tale da cambiare la situazione sulla linea corrente della vita ma non potete cambiare lo scenario nello spazio delle varianti. Siete solo in grado di sceglierne un altro. Mentre tentate di cambiare i momenti sgradevoli del vostro scenario voi pensate per l’appunto a quello che non vi piace. In questo modo la vostra scelta si realizza perfettamente e voi ottenete quello che non volete.

Su una determinata linea della vita non si può cambiare niente. Analogamente, trovandovi a una mostra di quadri, non potete togliere o spostare l’opera che non vi piace. Non siete voi i padroni qui. D’altra parte, nessuno vi impedisce di girare i tacchi e andare in un’altra sala per vedere quello che vi piace di più. E’ pur vero, però, che il passaggio su una linea della vita secondo le proprie esigenze non avviene per semplice desiderio. Non tutti i pensieri trovano una realizzazione materiale, e non tutti i desideri si avverano. E qui non si tratta del contenuto dei pensieri, ma della loro qualità. Il fatto è che un semplice sogno o un desiderio non significano ancora una scelta. I sogni non si avverano. […]

Nello spazio delle varianti esiste un insieme infinito di linee del destino per ogni persona. Non abbiamo alcun motivo di lamentarci del nostro destino perché abbiamo il diritto di scegliere. Il nostro problema sta solo nel fatto che non siamo in grado di farlo.

Tratto da Reality Transurfing – Lo Spazio delle Varianti – Come scivolare attraverso la realtà di Vadim Zeland

Come scivolare attraverso la realtà

Contenuti consigliati

Guida alla Scoperta delle nostre Potenzialità – Colori, Luci e Pietre Naturali per Guarire i nostri Chakra
La legge e la promessa – “La realtà oggettiva occorre soltanto attraverso l’immaginazione”
Il segreto ha viaggiato attraverso i secoli… per raggiungerti
Il metodo Canfield per creare la vita dei tuoi sogni

Compralo su Macrolibrarsi

La visione del mondo e le rivelazioni all’origine di “The Secret”
Nuove rivelazioni del Segreto per cambiare la tua vita
Con la Legge dell’Abbondanza e Vivere secondo i propri scopi
Lo spazio delle varianti - Come scivolare attraverso la realtà

Lo spazio delle varianti - Come scivolare attraverso la realtà



Scrivi la tua opinione