Apr 16

Di corsa nel deserto infinito…per scoprire che non esistono limiti che la mente non possa superare

Ai confini del mondo interiore.
La vita che state conducendo è davvero quella che desiderate, o sareste pronti a cambiarla se solo non aveste paura?

Max Calderan è il re del deserto. A quarant’anni ha già attraversato le sabbie più insidiose e impraticabili del mondo, sopravvivendo in condizioni estreme. Senza assistenza medica e in perfetta solitudine, portando nello zaino il poco di cui ha bisogno, questo esploratore assoluto ha superato ogni limite conosciuto, primo fra tutti quello che ogni giorno ci impedisce di essere veramente liberi: la paura e la convinzione di non riuscire, di non potere.

La Forza Dentro è molto più della testimonianza di un uomo che attraversa i deserti spingendo il proprio corpo oltre ogni confine.

È un viaggio nella nostra coscienza e nella nostra fede, attraverso i condizionamenti e le schiavitù quotidiane, alla ricerca della nostra forza interiore.

Perché ognuno di noi, ogni giorno, ha il proprio deserto da affrontare.

Max Calderan è uno di quegli uomini che hanno superato il confine più estremo. E non stiamo parlando dei suoi record mondiali o delle sue sfide nel deserto. Queste sono solo una conseguenza.

Il confine che Max ha valicato è quello che ogni giorno impedisce a molti di noi di essere veramente liberi: il condizionamento, la paura, la convinzione di non potercela fare.

Liberare il potenziale della nostra mente significa far esplodere la Luce che è in ognuno di noi. E grazie a questa energia, superare qualsiasi sfida. Anche quella più estrema.

La forza che Max Calderan ha trovato dentro di sé oggi è racchiusa nelle pagine di questo libro.

La forza dentro è ben altro che l’adrenalinica testimonianza di un esploratore estremo. È un viaggio verso la nostra coscienza, attraverso le paure e le schiavitù quotidiane, alla ricerca della nostra forza interiore. Un viaggio che conduce alla scoperta dell’Amore, l’unico potere che fa davvero la differenza.

Max Calderan

Max Calderan

«VOLEVO FARE QUALCOSA CHE NESSUN UOMO AVEVA MAI FATTO PRIMA,
PASSARE DOVE NESSUNO È MAI PASSATO, COMPIERE UN’IMPRESA CHE NESSUNO
PER MOLTO TEMPO O FORSE MAI PIÙ POTREBBE RIPETERE.
INTENDO SPOSTARE IL LIMITE ASSOLUTO
PER TRASMETTERE A TUTTI QUESTO MESSAGGIO:
ANCHE TU PUOI, PERCHÉ NESSUNO PUÒ FERMARE I TUOI PENSIERI».



Scrivi la tua opinione