Giu 21

Meditazione: esercizio per evocare la serenità

Esercizio di meditazione

Respira lentamente, ritmicamente (inspirazione, pausa a polmoni pieni, espirazione). Rilascia ogni tensione muscolare e nervosa.

Rifletti sulla serenità: renditi conto del suo valore, della sua utilità, specialmente nel nostro mondo agitato e inquieto. Apprezzala, desiderala.

Cerca di sentirla, di evocarla: “la mia anima limpida come un lago di montagna“. Pronuncia più volte la parola “serenità“.

Immagina di trovarti in circostanze che tenderebbero ad agitarti: di trovarti in una piazza in mezzo a una folla eccitata o in presenza di una persona ostile; di dover risolvere un problema difficile, di essere in pericolo, di essere obbligato a fare varie cose rapidamente e ti “vedi“, ti “senticalmo e sereno.

Questa calma cerca di viverla con l’immaginazione nei momenti più difficili della tua giornata.

Proponi di rimanere sereno, calmo, padrone di te, fiducioso di riuscire, qualunque cosa accada.

Questo esercizio è di Roberto Assagioli.
Fonte: http://www.meditare.net

Contenuti consigliati

Meditare fa Bene
Uno strumento universale per ritrovare benessere e pace

Impara a Meditare in Modo Semplice e Pratico - CD Audio
6 meditazioni guidate dalla voce di Miranda Sorgente

Impara a Meditare + CD
Tecniche per una Vita Viva. Come uscire dal caos frenetico quotidiano

Io Amo Meditare
Guida pratica per la pace interiore

Meditare per Guarire
Esercizi di respirazione, rilassamento, concentrazione e meditazione. Tecniche fisiche e mentali

Meditare è Facile + CD

Contenuti video





Scrivi la tua opinione