Lug 18

Il Potere di Adesso è la chiave pace interiore

 

Il dolore è un elemento presente e comune a tutte le nostre vite. Per questo motivo, probabilmente, la scelta migliore è approcciare con esso in maniera diversa, imparando ad usare un altro punto di vista fatto di consapevolezza ed accettazione.

Fondamentalmente, la sofferenza, come spiegato anche dal Buddha nei suoi insegnamenti, ha origine dalla nostra incapacità di vivere il momento presente. E’ la mente a cercare continuamente la “fuga” verso l’ansia del futuro e l’attaccamento verso le esperienze passate.

Più ci identifichiamo con la nostra mente, permettendole questo “gioco” di distrazione dal momento presente, e più soffriamo!

Riflettendo, possiamo affermare che il passato ed il futuro sono momenti che oggettivamente non esistono.

L’unico momento reale non fatto di “costruzioni” della nostra mente è il momento presente, l’ADESSO.

Ecco, quindi, che riformulando il concetto precedente, possiamo dire che più riusciamo a vivere ed accettare il momento presente e più siamo liberi dalla sofferenza.

La mancanza di accettazione genera una costante resistenza che non riusciamo ad identificare propriamente, la quale ci accompagna durante le nostre giornate generando in noi dolore.

Ma per quale motivo la mente rifiuta e tenta di negarci il momento presente? Perché la mente è legata indissolubilmente al tempo (passato e futuro) e, attraverso di esso, riesce a dominarci.

L’ADESSO è privo di tempo e quindi risulta essere minaccioso per la mente!

 

Il Potere di Adesso - Eckhart Tolle Il Potere di AdessoUna guida all’illuminazione spirituale. La scoperta del “qui” e “ora” del proprio vero Essere

Eckhart Tolle

 

 

Compralo su il Giardino dei Libri

 

Qualche anno fa, partecipai ad uno dei corsi residenziali di meditazione Vipassana: una delle più antiche tecniche di meditazione conosciute (fu insegnata dal Buddha più di 2500 anni fa)

Tale tecnica viene definita come un metodo universale per vincere la sofferenza… un’arte di vivere.

E su quale principio si basa tale tecnica per purificare la mente? Sull’auto-osservazione, ovvero sulla consapevolezza del momento presente.

Come si può fare tale esperienza nella frenesia della vita quotidiana?

Mentre camminiamo, ad esempio, “ascoltando” ogni passo e rimanendo più consapevoli che possimao a tutte le sensazioni che i piedi ci trasmettono.

Durante i pasti, mentre mastichiamo, facciamo altrettanto, rimanendo concentrati su ciò che che la nostra bocca ci trasmette.

E così via. Ma non dimentichiamo mai di essere consapevoli del respiro! Credo che la consapevolezza del respiro sia il miglior metodo per vivere pienamente l’Adesso.

Ed è per questo che il respiro è alla base di tutte le tecniche di meditazione.

Il maestro spirituale Eckhart Tolle, con la sua opera Il Potere di Adesso, è un importante punto di riferimento per quanto riguarda questi concetti, riuscendo a comunicarli in modo da essere alla portata di tutti.

Il viaggio interiore che propone è stimolante ed illuminante, ma spiegato con un linguaggio semplice! Tolle spinge il lettore ad abbandonare la zavorra del passato e le preoccupazioni per il futuro per trovare il nostro vero Io.

 

Il Potere di Adesso - Eckhart Tolle Il Potere di AdessoUna guida all’illuminazione spirituale. La scoperta del “qui” e “ora” del proprio vero Essere

 

Eckhart Tolle

 

 

Compralo su il Giardino dei Libri

 

Contenuti video



Scrivi la tua opinione