Mag 11

Un angelo di mamma!

Racconta un’antica leggenda che un bimbo che stava per nascere disse un giorno a Dio:
Mi dicono che presto mi manderai nella terra, ma come farò a vivere così piccolo e indifeso come sono?
– Tra tanti angeli ne ho scelto uno per te; lui è lì ad aspettarti. Quest’angelo baderà a te.

Ma dimmi, qua nel cielo non faccio altro che cantare e sorridere, questo basta per essere felice.
– Il tuo angelo ti canterà e ti sorriderà ogni giorno, e tu sentirai tanto amore e sarai felice.

E come farò a capire quello che la gente mi dirà se non conosco quella strana lingua che parlano gli uomini?
– Il tuo angelo ti dirà le parole più dolci e tenere che tu possa mai sentire, e con molta pazienza ed amore, t’insegnerà a parlare.

E come farò se avrò voglia di parlare con te?
– Il tuo angelo metterà insieme le tue manine e t’insegnerà a pregare.

Ho sentito che nella terra ci sono uomini cattivi, chi mi difenderà?
– Il tuo angelo ti difenderà, anche a costo della sua vita.

In quel momento una grande pace regnava nel cielo, e già si sentivano voci terrestri.
Allora il bambino disse :
Sto nascendo… dimmi il suo nome, come si chiama il mio angelo? 

Il suo nome non ti interessa, tu la chiamerai MAMMA…”

 

La Mamma Perfetta La Mamma Perfetta

Antonella Pfeiffer

Compralo su il Giardino dei Libri

Elena è una mamma come tante alle prese con i problemi delle donne che lavorano e nello stesso tempo devono gestire una famiglia. Doppio lavoro, anzi triplo. E, in più, l’ansia continua di non essere una mamma perfetta.

Già, ma qual è la mamma perfetta? Quella in carriera? Quella single? Quella casalinga? Quella apprensiva? Quella incombente o quella assente? Un vero groviglio.

Provate voi a fare la mamma oggi: sempre di corsa, con il dubbio assillante di aver dimenticato qualcosa, il sonno dimezzato dalle poppate o dalle influenze. Per fortuna ci sono i nonni e le tate. E poi ci sono i papà. Chi? I papà? Quando non rientrano a casa dopo le nove di sera.

Tra pannolini, ufficio, casa ed educazione dei figli, tutto quello che le mamme pensano, ma non sempre dicono.

«La mamma perfetta non esiste. È inutile prenderci in giro perché la verità è che fare la mamma è un gran casino.»



Scrivi la tua opinione