Dic 04

L'alfabeto del bambino Naturale - Elena Balsamo

“Cari genitori,
…insieme, in un angolino tranquillo, bello e confortevole,

spegnete il telefono e dedicate un momento speciale al uostro bambino.
Scegliete la lettera che più vi attira e cosi, una alla volta,
scoprirete un nuovo alfabeto, fatto di tenerezza e di rispettosa accoglienza,
un alfabeto che ha il potere di cambiare il mondo…”

Quando ho sfogliato L’alfabeto del bambino naturale per me una carezza al cuore, a prima letta, mi ha “illuminato d’amore”… Ho sentito un grande desiderio di esprimere i miei pensieri riguardo a questa meraviglia chiusa dentro un piccolo cofanetto di colori evanescenti.

Questo cofanetto è un invito a vivere un momento di quiete, un invito a fare una riflessione, un invito per condividere un momento di scambio d’amore e di tenerezza con il proprio bambino. Prendere in mano “L’alfabeto del bambino naturale” è un ottima “scusa” per prendersi un momento di pausa, fermarsi, sedersi col bambino sulle ginocchia e leggere insieme…
“L’alfabeto del bambino naturale” non è un vero e proprio libro ma è composto da una serie di schede nascoste dentro un cofanetto: sono 21, tante quante sono le lettere dell’alfabeto italiano.

A noi piace sederci per terra, con i fogli sparsi intorno, lasciare mia figlia libera di scegliere le lettere, una dopo l’altra. Io leggo ad alta voce, gustando le frasi e ogni singola parola che le compone. Emozione e meraviglia in questo alfabeto dell’amore.

Ogni singola scheda appartiene ad una lettera e quella lettera viene rappresentata da una parola con la quale inizia una poesia.
Una poesia… Tante poesie: meravigliose, dolci, tenere, che a volte hanno il suono di una melodia e a volte di una preghiera.

Rappresentano e raccontano i desideri e i bisogni naturali dei bambini, che noi adulti purtroppo non sempre siamo in grado di cogliere:
“Amami”, “Benedici”, “Canta”, “Desiderami”, “Esprimi”, “Quietati”…
La pura bellezza della vita, della maternità, dell’essere genitore, dell’amore verso un figlio che la vita ci ha portato in dono; tutto questo è nascosto dentro poche righe che ogni scheda contiene. Sono quelle semplici verità che ci accarezzano l’anima e ci portano lì dove dovremmo arrivare più spesso: dritti al cuore.

UN ALFABETO D’AMORE per la famiglia

Per i bambini: 21 lettere per raccontare a mamma e papà i propri bisogni e le proprie emozioni.
Per i genitori: 21 schede che si aprono tra lo stupore di disegni e colori, un dialogo poetico con i propri bambini in un delicato gioco di specchi.

L’Alfabeto del Bambino naturale di Elena Balsamo nutre l’anima, aiuta a comprendere meglio l’importanza delle cose semplici che sono alla portata di tutti.
E’ un dono speciale, una sorta di guida per un genitore, per un neo genitore, una futura mamma o un futuro papà.
“L’alfabeto del bambino naturale” può essere non solo un modo per passare del tempo insieme leggendo, ma anche un vademecum negli attimi di smarrimento che capitano a tutti durante il cammino della crescita che facciamo insieme ai piccoli. Perché crescere insieme, condividere ed imparare in modo reciproco è la cosa più bella del mondo.

Qui lo puoi vedere in anteprima:

L'alfabeto del Bambino Naturale
21 Lettere, 21 schede illustrate, 21 messaggi d’amore.


Articoli collegati
Lug 10

mente-meditazione-lasciati-guidare-dai-tuoi-sogni-angel-dreams-doreen-virtue

“I sogni sono varchi verso altri mondi, altre epoche e altri piani di esistenza.
Sono luoghi sacri nei quali riceviamo i messaggi che la Sorgente ci invia.”

Tutti noi, ogni sera quando ci addormentiamo, mettiamo a tacere la nostra mente cosciente, così da essere liberi e ricettivi.
Come afferma Doreen Virtue nel suo libro Angel Dreams – Lasciati guidare dai tuoi sogni, noi quando sogniamo diventiamo canali per tutto ciò di cui abbiamo realmente bisogno: guarigione, comprensione, crescita..
Quindi grazie ai nostri sogni riceviamo assistenza su come realizzare al massimo tutto il nostro potenziale e il bene dato.

I sogni vengono studiati, venerati da un’infinità di anni, in questo libro riceviamo una guida per interpretare i messaggi degli angeli o anche di natura simbolica.
Ci sono vari tipi di sogno, come afferma l’autrice, e ciascuno dei quali ci offre opportunità che possono essere di guarigione, crescita o per una nuova consapevolezza. Tuttavia nel libro è sviluppato per guidarci verso le informazioni che ci danno gli angeli, come sogni di volo o di cari estinti, i colori…

Possiamo ricevere sempre consigli dagli angeli durante il sonno, se li invitiamo nei vostri sogni.
Questo ci risulta molto molto importante quando vogliamo comprendere meglio una situazione o quando cerchiamo nuove idee, dato che le ore diurne spesso ci fanno vedere le cose con meno nitidezza.
Quando dormiamo invece lasciamo andare tutti quei rigidi schemi di pensiero. Gli angeli possono così farci avere con più facilità nuove idee e soluzioni perché siamo più aperti e ricettivi.

Un consiglio e una prima “tappa” prima di andare a letto dobbiamo prenderci del tempo, basta anche un piccolo momento per meditare. Poi affermare mentalmente o ad alta voce:
“Cari Angeli, per favore entrate nei miei sogni questa notte e datemi un consiglio o nuove idee su …….. (dite la situazione che vi sta più a cuore in quel momento). Io vi chiedo di aiutarmi a ricordare queste idee e soluzioni chiaramente non appena mi sarò svegliato/a. Grazie”

Questa è un’affermazione molto potente, che aiuta a cambiare la coscienza che vi aiuterà a ricordare in modo più vivido e indimenticabile i sogni nelle ore immediatamente successive al vostro risveglio.
Sicuramente avete sentito parlare di storie di grandi autori, uomini d’affari, inventori che si sono svegliati con una brillante idea. Tutti noi abbiamo accesso a questo mare di informazioni, perché la mente di ciascuno di noi è eternamente connessa con la saggezza divina.

“A volte i sogni sono profetici perchè un angelo o una guida svela al sognatore come si concluderà una situazione.
Sebbene questi sogni siano rari, capitano.”

Anche tu puoi creare nei sogni semplicemente esprimendone l’intenzione prima di andare a letto.
Gli Angeli possono anche guarire pensieri limitanti, credenze ed emozioni mentre dormiamo.

E se al mattino ultimamente ti sembra di non aver riposato affatto e di aver fatto solo incubi?
Ti succede d’aver incubi quando sei al limite delle energie, quando sei sfinito ed esausto o quando la tua vibrazione è debole.
Quindi in questo caso, come spiega Doreen Virtue, invece di entrare in un “portale” con vibrazioni intense, entri in un luogo negativo, che ti spaventa, con vibrazioni deboli e dove vi risiedono le tue paure.
Ricorda che se ti capita di scivolare in un incubo sei comunque protetto, la tua guida dei sogni, e gli angeli, come l’Arcangelo Michele, ti aiuteranno a uscire da quel sogno terrificante.

Un libro meraviglioso e profondo, come tutti libri di Doreen :)
Con Angel Dreams ti invitiamo a varcare la soglia del momento del sogno, un regno sacro che può riguardare luoghi passati, presenti o futuri.

Buona lettura e ricorda, riceverai sempre quello che serve al tuo bene supremo, anche se non sarà quella particolare esperienza che pensavi di stare cercando.
Goditi questo viaggio affascinante!

Angel Dreams Doreen Virtue Angel Dreams

Lasciati guidare dai tuoi sogni

Doreen Virtue, Melissa Virtue

Compralo su il Giardino dei Libri

Gli Angeli ci parlano attraverso i sogni.

Con questo libro imparerai a interpretare i messaggi che gli Angeli ti lasciano durante il sonno e scoprirai tutti gli strumenti per migliorare i tuoi sogni, per guidarli e per ottenere giovamento al risveglio.

PARTE I: I sogni angelici

  • Capitolo 1: Comprendere le basi
  • Capitolo 2: Tecniche per prepararsi ai sogni e per ricordarli
  • Capitolo 3: Creare i propri sogni

PARTE II: Interpretare i propri sogni

  • Capitolo 4: Simboli più comuni nei sogni
  • Capitolo 5: Sogni risolutori
  • Capitolo 6: Sogni profetici e di vite passate
  • Capitolo 7: Visite dai propri cari estinti
  • Capitolo 8: Incubi
  • Capitolo 9: Sogni di volo e di caduta
  • Capitolo 10: Messaggi angelici

 

Promozione ALOE VERA 5+1 OMAGGIO: dal 24 al 31 agosto



Articoli collegati
Lug 03

Qualunque fiore tu sia sboccerai: per trasformare la tua vita

“Qualunque fiore tu sia, quando verrà il tuo tempo sboccerai, prima di allora una lunga e fredda notte potrà passare,
anche dei sogni della notte trarrai forza e nutrimento, perciò sii paziente verso quanto ti accade e curati e amati, senza paragonarti a voler esser un altro fiore, poiché non esiste un fiore migliore di quello che si apre alla pienezza di ciò che è. E quando ti avverrà potrai scoprire che andavi sognando Di essere un fiore che aveva da fiorire”
Pierre Franckh

Nel libro “Qualunque fiore tu sia sboccerai” l’autore Daisaku Ikeda, presidente della Soka Gakkai, e Lou Marinoff, filosofo canadese e consulente filosofico, dialogano, sul tema della forza interiore di ognuno di noi e sulla nostra capacità di autoguarigione dalle ferite che ci autoinfliggiamo. Sono ferite causate dalla mancata comprensione della vastità della nostra vita, del suo essere misteriosa, preziosa e insondabile. Come un oceano i cui fondali siano ancora tutti da esplorare e che si possano conoscere, e fare più vicini, solo sentendone la potenza. Ma dalla superficie. Attivando i sensi e fidandosi di un intuito che conosce al di là della mente razionale e della ragionevolezza. Ascoltando il movimento della sua massa d’acqua, sentendone il canto, assecondandone l’onda.

La completezza umana può essere raggiunta solo all’interno dello spazio aperto creato dal dialogo: con gli altri, con la storia, con la natura e con il cosmo.
Il chiuso silenzio degli indifferenti può soltanto diventare il luogo del suicidio spirituale.
Nessuno di noi è umano sin dalla nascita, se non in senso biologico.
È nostro compito diventare veri esseri umani imparando a conoscere noi stessi e gli altri.
Questo è possibile solo se ci immergiamo nell’oceano del linguaggio e del dialogo alimentato dalla sorgente della tradizione culturale.”
Daisaku Ikeda

Questo è il punto dove dobbiamo puntare la nostra attenzione, ritrovare le risorse dentro di noi. Non c’è altro modo.

“Conosco tante persone che sono malate perché sono infelici, sono infelici perché non sono realizzate e non sono realizzate perché loro stesse hanno impedito la propria realizzazione.
Le persone devono realizzare che i loro poteri di guarigione possono essere ripristinati solo quando comprendono che le risorse si trovano dentro di loro e che la loro salute non deve dipendere passivamente da forze esterne.”

Marinoff

Non è detto che tutti noi dobbiamo seguire un consulente filosofico, ognuno si fa ispirare da suggestioni, emozioni e sensazioni che gli risuonano dentro, ma qualunque sia il percorso scelto, è necessario essere sinceri con noi stessi e porsi domande continue e cosa ancora più fondamentale, ascoltarne le risposte, dialogando incessantemente con noi stessi e con gli altri.
Questa, come dicono i due autori, è la vera potenza della nostra umanità. Quindi divetiamo l’orecchio dei suoni del mondo per poi esserne messaggeri. E dunque impariamo ad essere più consapevoli, in primis, del valore insostutuibile di cui si è manifestazione essenziale.

Un’affermazione importante e forte di Marinoff:
Solo quando ciascuno di noi accetterà la responsabilità della guarigione, il mal-essere potrà essere ridotto a un livello insignificante.

Questo vuol dire guarire. Dobbiamo creare una cassa di risonanza per l’armonia dentro di noi.
Questa è salute.
Questo è stare bene.
Questo è vita vera.
Allora tutto ciò porterà necessariamente alla coesione sociale perché un individuo che ha salde radici, crescerà in fretta e produrrà fiori.
Qualunque fiore tu sia, giorno dopo giorno… sboccerai!

Buona lettura per far sbocciare la tua vita!

Qualunque Fiore Tu Sia Sboccerai Daisaku Ikeda Lou Marinoff Qualunque Fiore Tu Sia SbocceraiScopri il tuo filosofo interiore e trasforma la tua vita

Daisaku Ikeda, Lou Marinoff

Compralo su il Giardino dei Libri

Ognuno di noi ha dentro di sé potenzialità illimitate, riserve di coraggio e positività che spesso rimangono inutilizzate perché viviamo in società che non incoraggiano e non insegnano a guardarsi dentro. Per la velocità a cui dobbiamo vivere, consumare e produrre, anzi, l’introspezione è un vero e proprio ostacolo da eliminare.

Eppure questa saggezza innata, se stimolata e liberata, ci consentirebbe di stare meglio, di risolvere i conflitti personali, di superare le difficoltà senza lasciarci abbattere e trasformare i problemi in opportunità. E ci farebbe sentire pienamente realizzati, come fiori finalmente sbocciati.



Articoli collegati

Iscrizione alla newsletter

CLICCA QUI per iscriverti al sito e alla newsletter!
Iscrizione alla Newsletter
Potrai scaricare da subito tutte le risorse dell'area OMAGGI

Studia meno, Studia meglio!

Studia meno, Studia meglio

La frase del giorno

http://www.frasicelebri.it/argomento/vita/

Segui il sito su facebook

I nostri consigli per la lettura

The China Study - Le Ricette

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: The China Study - Le Ricette

RQI - Il Segreto dell'Auto-Star-Bene

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: RQI - Il Segreto dell'Auto-Star-Bene

Il Programma Mindfulness

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: Il Programma Mindfulness

Ho Imparato a Ridere

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: Ho Imparato a Ridere

Le Parole per Crescere Tuo Figlio

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: Le Parole per Crescere Tuo Figlio