Ott 21

Masaru Emoto: addio all'auomo dell'acqua

Il Dottor Masaru Emoto ci ha lasciato il 17 Ottobre. Il famosissimo scienziato e autore di molti libri e video, ha ampliato il nostro concetto di Coscienza in modo radicale.

Grazie ad una rivoluzionaria tecnica fotografica è riuscito a testimoniare i cambi molecolari che avvengono nell’acqua quando viene sottoposta a messaggi positivi e negativi, di diversa natura.

Proprio perché conosceva l’importanza dei messaggi trasmessi, la parola che più ha cercato di trasmettere nella sua vita è forse quella che considerava la più importante: AMORE. E come tutte le persone capaci di trasmettere amore, è stato circondato dall’amore della moglie e degli amici fino alla fine.

Anche il suo ultimo libro trasmette un messaggio sincero e positivo. Il titolo “Arigato”, “Grazie”in Giapponese, è senz’altro l’utima parola che Emoto ha voluto rivolgerci.

Sicuri che ne sarà felice, anche noi desideriamo rivolgere al Dott. Emoto il nostro sincero GRAZIE!

“La vita è AMORE, un dono di Dio e dei genitori.
E la MORTE è gratitudine
di poter passare ad una nuova dimensione”.
****
“L’acqua è lo specchio in grado di mostrarci
quel che non possiamo vedere.
E’ l’impronta digitale della nostra realtà, che può cambiare, semplicemente, con un pensiero positivo.
Tutto quello di cui abbiamo bisogno è la fede,
se siamo disposti ad accoglierla.”


Masaru Emoto
Il Miracolo dell'Acqua Il Miracolo dell’Acqua

 

Scoprire e utilizzare i benefici effetti della risonanza positiva

 

Masaru Emoto

Compralo su il Giardino dei Libri

Un testo profondo con nuove, straordinarie fotografie di cristalli d’acqua, un invito a scegliere parole positive e ad aspirare con impegno alla perfetta risonanza, per poter avere una vita più sana, pacifica e felice.

Masaru Emoto ha fotografato migliaia di cristalli d’acqua nel corso dei suoi anni di ricerche, eppure ben pochi sono stati belli e ricchi di vita come quelli formati dalle parole “amore” e “gratitudine“.

In questo testo straordinario, il dottor Emoto dimostra come il ruolo del tutto unico dell’acqua nel trasportare la vibrazione naturale di queste parole possa aiutarci ad accogliere il cambiamento e a vivere una vita più positiva e felice.

Il dottor Emoto esplora il significato delle parole e del linguaggio, la loro origine e il loro impatto sull’acqua. Introduce e spiega il concetto-chiave di risonanza, il veicolo attraverso cui viene trasmessa l’energia della forza vitale. Da questa conoscenza ricava lezioni che possiamo applicare alla nostra vita per raccogliere i frutti benefici della risonanza positiva, tra cui quello di avere relazioni più armoniose con gli altri, ristabilire la nostra salute e migliorare la nostra capacità di comunicazione con gli altri.



Articoli collegati
Ott 10

Come ascoltare il tuo angelo custode - Doreen Virtue

“Non li disturbi nè sprechi il loro tempo
se gli chiedi dei “piccoli favori”.
Sanno benissimo che spesso le preoccupazioni minori
si sommano ai problemi più grandi,
per questo è un piacere per loro aiutarti
a superare gli ostacoli che incontri sul tuo cammino.”

Leggendo questa frase è chiaro come chiunque sia in grado di ascoltare gli angeli, basta solo avere fiducia e smettere di dubitare.
Leggendo i libri di Doree Virtue senti davvero gli angeli vicino a te che ti parlano attraverso le sue parole, ma sopratutto ci insegna a comunicare con gli angeli in modo da riconoscere facilmente le visioni, le parole, i pensieri e le sensazioni che ci vengono comunicate dalle nostre guide divine.

Se ti stai chiedendo anche tu ma come faccio a sentire il mio angelo?
Perchè una volta compreso che loro sono con noi, che ci comunicano in qualche modo, una volta raggiunta questa consapevolezza, come si fa a trovare la soluzione?
Con il libro Come Ascoltare il Tuo Angelo, l’autrice, ci insegna proprio ad imparare a comprendere la differenza tra i messaggi angelici e quelli ispirati dall’ego.

Può capitare sopratutto le prime volte che si tenta di comunicare con il proprio angelo, dubbi e paure possano scoraggiarci e convincerci che non li sentiremo mai o che magari è tutto sciocco quello che stiamo pensando. Doreen, in questo libro, invece ci guida a distinguere l‘amorevole guida angelica dalla voce del nostro dubbioso e pauroso ego.

Diverse sono le tecniche per contattare gli angeli o per riconoscere i loro segni quando li “chiamiamo”;
Nel libro “Come Ascoltare il Tuo Angelo” vengono descritte tutte le varie e semplici tecniche per prepararci alla comunicazione angelica.
Quattro sono i modi con il quale i nostri angeli possono inviare, o tentare se noi siamo in grado di cogliere, i loro messaggi.

Le loro risposte ci possono arrivare attraverso: percezioni o sensazioni, visioni, pensieri oppure con suoni o voci
Per chiarirci le idee, per ognuna di queste possibilità di risposta, Doreen fa una lista indicandoci in modo chiaro quando una sensazione può essere vera o falsa (creata cioè dal nostro ego). Ad esempio, se questa sensazione ci fa sentire bene, protetti, al sicuro, al caldo, siamo sulla strada giusta.
Al contrario se abbiamo la sensazione di insicurezza, sentiamo freddo o avvertiamo tensione oppure abbiamo paura è proprio un segno che il nostro ego sta manipolando i nostri pensieri ;)

Gli Angeli sono messaggeri d’amore e hanno davvero tanti doni in serbo per noi, per cui è davvero importante che impariamo a ricevere chiaramente i messaggi che i nostri angeli custodi ci inviano.
Cominciare a parlare con loro e chiedere il loro aiuto in ogni momento “difficile” della giornata, ci aiuterà a cambiare in meglio la nostra vita.
Con l’aiuto degli angeli, la nostra crescita personale e spirituale può essere molto piacevole e molto più veloce.

“Se chiediamo ai nostri angeli di guidarci o
di darci delle risposte, non li disturbiamo affatto.
[..] Se pensi che staresti più in pace con te stesso
se ricevessi un aiuto economico,
se vivessi una grande storia d’amore o
se trovassi un lavoro più stabile,
stai pure certo che gli angeli sono all’opera
per aiutarti proprio a realizzare tutto questo.”

C’è chi li vedrà, chi li sentirà, chi li percepirà e così via.
Dobbiamo solo affinare i nostri 5 sensi.
Dobbiamo imparare ad amplificare il nostro senso della vista e dell’udito.

Spesso riceviamo dei messaggi angelici ma non ci faciamo caso. Invece, se siamo intenzionati ad ascoltare gli angeli è il caso di prestare si attenzione ai propri pensieri ma anche alle coincidenze e alle sincronicità che appaiono lungo la nostra strada.

Dopo aver letto questo libro abituatevi, ogni volta che incontrate una difficoltà, a chiedere agli angeli, le vostre guide, l’aiuto. Sarà molto più facile ed immediato trovare le soluzioni ai problemi che vi tormentano.

Tutti noi abbiamo un angelo custode, è giunto il momento di entrare in contatto e comunicare con il tuo!
Anche se sei scettico all’inizio, non c’è nulla di male nel fare un tentativo..non te ne pentirai :)
Gli angeli custodi attendono pazientemente al tuo fianco,
per agevolarti e guidarti attraverso gli ostacoli della vita di tutti i giorni.
Chi non ha bisogno di essere ascoltato e aiutato di tanto in tanto?

Buona lettura e buon ascolto :)

Come Ascoltare il Tuo Angelo Doreen Virtue Come Ascoltare il Tuo Angelo

Nuova Edizione

Doreen Virtue

Compralo su il Giardino dei Libri



Articoli collegati
Set 29

Non cercare la pace

Non opporre resistenza alla vita significa essere in uno stato di grazia, serenità, leggerezza.

Questo stato non dipende più dal fatto che le cose debbano essere in un certo modo, positive o negative.
Può sembrare quasi paradossale, ma quando la dipendenza interiore dalla forma viene meno, le condizioni generali della tua vita, le forme esteriori, tendono a migliorare. Le cose, le persone o le condizioni che ritenevi necessarie per la tua felicità ora arrivano senza lotta o sforzo da parte tua, e sei libero di godertele e apprezzarle, finché durano.
Spariranno tutte, infatti, i cicli andranno e verranno, ma se non ne sei dipendente non avrai più paura di perderle.

La vita scorre serenamente.
La felicità che proviene da qualche fonte secondaria non è mai molto profonda. È soltanto un pallido riflesso della gioia dell’Essere, della pace vibrante che trovi dentro di te quando entri nello stato di non resistenza. L’Essere ti porta al di là dei poli opposti della mente e ti libera dalla dipendenza della forma, anche se tutto dovesse crollare e andare in frantumi attorno a te, continueresti a percepire un profondo nucleo interiore di pace. Potrai non essere felice, ma sarai in pace.

Osserva qualunque pianta o animale e lascia he ti insegni l’accettazione di ciò che è, la resa all’Adesso.
Lascia che ti insegni l’Essere.
Lascia che ti insegni l’integrità, che significa essere uno, essere te stesso, essere reale.
Lascia che ti insegni a vivere e a morire, senza farne un problema.

Le emozioni negative ricorrenti talvolta contengono un messaggio, proprio come le malattie. Ma i cambiamenti che fai, sia che riguardino il lavoro, le relazioni o ciò che ti circonda, sono solo posticci, a meno che non derivino da una trasformazione al livello della consapevolezza. E in questo caso, significa diventare più presenti. Una volta raggiunto un certo livello di presenza, non hai più bisogno che la negatività ti dica ciò che serve nella tua situazione esistenziale.
Tuttavia, finché esiste, sfruttala. Usala come segnale che ti ricorda di essere più presente.

Tutte le volte che senti nascere dentro di te la negatività, sia essa causata da un fattore esterno, da un pensiero o persino da qualcosa di cui non sei consapevole, considerala come una voce che dice: “Attenzione. Qui e ora. Svegliati. Esci dalla mente. Sii presente.
Anche la più lieve irritazione è significativa e va riconosciuta e osservata; altrimenti si forma un accumulo di reazioni inosservate.

[..] Io ti direi:
Non cercare la pace. Non cercare nessun’altra condizione che quella in cui ti trovi adesso; altrimenti, innescherai un conflitto interiore e la resistenza inconsapevole.
Perdonati per non essere in pace. Nel momento in cui accetti completamente l’assenza di pace, essa si trasforma in pace. Tutto ciò che accetti pienamente ti farà raggiungere la pace. Questo è il miracolo della resa.
Quando accetti le cose come stanno, ogni istante è il migliore. Questa è l’illuminazione.

Estratto dal libro: Come Mettere in Pratica il Potere di Adesso di Eckhart Tolle

Come Mettere in Pratica il Potere di Adesso Eckhart Tolle Come Mettere in Pratica il Potere di Adesso

 

Gli insegnamenti, le meditazioni e gli esercizi di “Il Potere di Adesso”

 

Eckhart Tolle

 

Compralo su il Giardino dei Libri

Finalmente disponibile la nuova edizione ritradotta del libro Come Mettere in Pratica Il Potere di Adesso, di Eckhart Tolle!

E’ un testo imperdibile, che contiene il meglio degli insegnamenti del bestseller internazionale Il Potere di Adesso , oltre a meditazioni e a tanti esercizi per mettere in pratica il grande classico della spiritualita’.

Una guida che contiene brani di lettura meditativa, perfetti per arricchire lo spirito e raggiungere uno stato di coscienza diverso, trovando sempre nuove illuminazioni.

Puoi leggerlo lentamente e fare entrare in te il potere del presente o puoi aprirlo a caso per approfondire un concetto e ricevere una risposta alle tue domande.

Insomma, un prezioso prontuario per rendere quotidianamente ricca la tua vita “qui e ora”!

Buona lettura!



Articoli collegati

Iscrizione alla newsletter

CLICCA QUI per iscriverti al sito e alla newsletter!
Iscrizione alla Newsletter
Potrai scaricare da subito tutte le risorse dell'area OMAGGI

Studia meno, Studia meglio!

Studia meno, Studia meglio

Soluzioni rapide e pratiche

Soluzioni rapide e pratiche

Segui il sito su facebook

I nostri consigli per la lettura

The China Study - Le Ricette

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: The China Study - Le Ricette

RQI - Il Segreto dell'Auto-Star-Bene

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: RQI - Il Segreto dell'Auto-Star-Bene

Il Programma Mindfulness

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: Il Programma Mindfulness

Ho Imparato a Ridere

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: Ho Imparato a Ridere

Le Parole per Crescere Tuo Figlio

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: Le Parole per Crescere Tuo Figlio