Feb 27

Geometria della Guarigione

“Tutto si manifesta con una vibrazione e ognuno di noi si trova
in una condizione di costante scambio con la realtà che lo circonda.”

Ciò che esiste, ha una vibrazione che comunica con il mondo circostante; che si tratti di noi esseri umani, di pietre, colori, medicinali o disegni geometrici. Con il libro “Geometria della Guarigione” scopriamo la Nuova Omeopatia, ossia un metodo di curare, che interviene sulle vibrazioni disarmoniche con l’aiuto di segni geometrici dipinti sulla pelle, un sistema di guarigione tra i più antichi.

Erich Koerbler ha sviluppato questo metodo di guarigione, basandosi sulla “Teoria dei simboli di guarigione“, in quanto tutti noi possiamo essere influenzati positivamente, alla guarigione, se esposti a determinate forme e simboli.

Ci sono svariati studi che ci spiegano come segni geometrici dipinti sul corpo possono agire a nostro favore, captando come antenne energia positiva e dando il via ad una trasformazione di pulizia per tutto l’organismo.

Le autrici, Petra Neumeyer (giornalista scientifica) e  Roswitha Starkci ( naturopata e omeopata), conducono passo passo a comprendere questa tecnica, che si adatta ai professionisti nel settore e anche a tutti coloro che desiderano occuparsi del  loro corpo in modo più responsabile; constatando ancora una volta come noi tutti possiamo curarci non solo con i farmaci chimici; dato che noi,  e tutto ciò che ci circonda siamo composti da energia in continua comunicazione e scambio tra di loro.

“Ciascuna vibrazione, sia che provenga dal polline di un fiore o da un pensiero negativo,
ha la sua caratteristica lunghezza d’onda e un suo ben definito contenuto informativo.”

Ecco quindi che scopriamo come anche un “semplice simbolo” disegnato sulla nostra cute possa avere un grande potere curativo, i segni indicati in modo chiarissimo nel libro, possono essere dipinti su aree doloranti o su determinati punti dell’agopuntura, anch’essi indicati nel libro.
Sicuramente molti conoscono o ne hanno già sentito parlare di agopuntura e terapia dei meridiani, ad esempio con massaggi shiatsu, o con la stimolazione proposta da EFT, posizionando pietre su determinati punti, e ora possiamo imparare anche il potere che hanno determinati simboli geometrici sul nostro corpo.

Erich Koerbler, ci insegna che la malattia, più o meno grave, indica un disturbo del nostro equilibrio energetico e ci ricorda che il potere di autoguarigione è in tutti noi.

Questo nuovo libro è ben strutturato, permettendoci di imparare a sfruttare il potere dei simboli per una guarigione in tutti i campi, emotivo, fisico e spirituale. In modo chiaro le autrici ci spiegano come possiamo disegnare i simboli direttamente sulle aree interessate dal dolore per darci un immediato sollievo, o per  accelerarne la guarigione.
Abbiamo inoltre spiegazioni per riequilibrare e pulire i chakra, ripulire il corpo dalle tossine, e come trasferire l’energia dei simboli a ciò che ci circonda,  come l’acqua che beviamo,il cibo che mangiamo, pietre o gioielli che indossiamo, per permettere all’energia un trattamento di prevenzione e guarigione a lungo termine con l‘invio di segnali positivi alle cellule del nostro corpo.

Ciò che mi affascina in modo particolare è la grande possibilità di applicazione e allo stesso tempo la semplicità di utilizzo.
Ne resterete affascinati, un coinvolgimento diretto che vi darà la possibilità di stare più vicini al vostro corpo, in modo quotidiano per trasmettere ogni giorno messaggi di salute e gioia alle vostre cellule per un sano benessere.

Ti auguro di ritrovare e mantenere viva la tua energia vibratoria con l’Universo, grazie alla Nuova Omeopatia!

 

Geometria della Guarigione Petra Neumeyer Roswitha Stark Geometria della Guarigione 

I segni di Korbler e la nuova omeopatia

 

Petra Neumeyer, Roswitha Stark

 

Compralo su il Giardino dei Libri

Il nostro corpo è come un dispositivo che capta e trasmette vibrazioni: 60 miliardi di cellule comunicano continuamente tra loro e con il mondo esterno. Proprio in virtù della costante trasmissione e ricezione di informazioni che attraversano l’organismo, esso può essere curato. Uno dei sistemi di guarigione più antichi è costituito dai segni geometrici dipinti sulla pelle.

Geometria della guarigione è una guida completa all’uso quotidiano e terapeutico dei segni da dipingere, con esempi pratici e casi clinici sorprendenti.

  • La medicina delle informazioni.
  • La forza guaritrice dell’acqua esposta ai simboli.
  • I campi morfici.
  • Il principio della risonanza.
  • L’impiego pratico dei simboli sui meridiani.
  • Il bilanciamento energetico.
  • Il riequilibrio delle vibrazioni.
  • Aura-chakra terapia.
  • L’utilizzo di suoni e ritmi.
  • L’influenza dei colori.
  • Il metodo Simonton.
  • Esempi pratici e testimonianze di guarigione


Articoli collegati
Gen 23

“Quando penso a come sarebbe meraviglioso poter restare in buona salute, mentalmente e fisicamente validi fino a tarda età, come medico provo un senso di frustrazione ma soprattutto di dolore e rabbia.
Se ciò fosse realizzabile in poco tempo e per tutti, sarebbe un sogno.
Ma a volte i sogni si avverano, giusto?

Che ci sia un forte legame tra alimentazione e salute ormai è una cosa risaputa,
ma quali sono esattamente questi cibi?

Scegliere non è semplice date le tante alternative disponibili ma dobbiamo comprendere che l’alimentazione può, in molti, tantissimi casi, fare la differenza e tenere sotto controllo i fattori ereditari ed ambientali. Una dieta sana nutre il cervello, crea uno scudo protettivo e purifica il sangue liberandolo.

Il dr. Barnard famoso a livello mondiale per aver scoperto, come con una dieta composta da cereali, legumi, frutta e verdura, poca frutta secca, e senza l’aggiunta di grassi da condimento sia in grado di curare le persone affette da diabete e da sovrappeso riducendo il loro rischio cardiovascolare grazie al crollo dei valori di pressione arteriosa e di colesterolo.
Ora Barnard ha raccolto in Super Cibi per la Mente un programma alimentare, sui cibi che proteggono il cervello e rafforzano la memoria.
Con un linguaggio molto semplice li presenta al lettore attraverso un percorso teorico e pratico, completo di ricettario e con menù settimale di “super-cibi” articolato in tre punti principali:

PRIMO PASSO:
sfrutta i migliori cibi per fornire al tuo cervello tutte le sostanze nutritive di cui ha bisogno.

SECONDO PASSO:
il cervello va tenuto in allenamento! Bastano esercizi mentali semplici per rafforzare le connessioni al suo interno.

TERZO PASSO:
elimina i pericoli più comuni per la memoria per preservare e potenziare il cervello.
Dobbiamo concentrarci su alcuni campi: i disturbi del sonno, certi farmaci e particolari condizioni mediche.
Ricorda: dormire bene è essenziale!

“Questo saggio potrà essere di grande utilità per quelle persone che cominciano ad avere qualche piccolo problema di memoria, e che vogliono provare a frenare la progressione di questi sintomi verso una possibile demenza.
Ma è soprattutto ai familiari dei pazienti con demenza che questo libro è rivolto. Perché possono cercare di arrestare lo sviluppo di quelle alterazioni che lentamente, inesorabilmente, accumulandosi all’interno del cervello ne compromettono il funzionamento, causando la demenza. ”

Come ci ricorda un articolo del Wall Street Journal citato nel libro, nel quale si dice che “a parte il latte materno, tutti gli altri gusti sono acquisiti. In altre parole, il gusto si adatta a quel che mangi. Se ingerisci roba grassa e cibi salati, avrai sempre voglia di mangiare così. E se te ne liberi imparerai ad amare solo i cibi sani”.

Sul carrello della spesa finiscono troppo spesso cibi spazzatura, è ora di cambiare menù.
Con questo libro hai la possibilità di smettere di “mangiare” e cominciare a “nutrirti“, certo non è facile, devi imparare a leggere le etichette dei cibi, a documentarti, imparare a cucinare nuovi piatti; mangiare sano è molto più semplice che curare malattie causate da cattiva alimentazione.

Anche chi crede sia troppo tardi, che non abbia più senso fare nulla, deve sapere che nel caso di molte malattie, come le malattie cardiovascolari, il diabete e l’obesità, non è così. La ricerca ha ormai dimostrato che semplici abitudini dello stile di vita sono in grado non solo di prevenire, ma anche di arrestare e spesso invertire il decorso di queste malattie.

Le scelte alimentari che fai ogni giorno influenzano il cervello e il tuo umore, comincia da subito, preparando un piatto sano per la tua cena di stasera.
Scegli bene, mi raccomando!

 

Super Cibi per la Mente Neal D. Barnard Super Cibi per la Mente

 

Un programma alimentare per proteggere il cervello e rinforzare la memoria

 

Neal D. Barnard

 

Compralo su il Giardino dei Libri

Uno dei più autorevoli medici americani propone un programma innovativo, efficace e semplice da mettere in pratica, che rinforza la memoria e protegge il cervello; ideale per ogni età e per chi è attento alla propria salute e all’ambiente, e che vuole prendersi cura insieme di corpo e mente.

Leggendo questo libro, non solo è possibile imparare come migliorare il funzionamento del proprio cervello e garantire una memoria d’acciaio, ma anche come mantenerlo in salute, riducendo il rischio di diventare una delle molte vittime della demenza di Alzheimer, dell’ictus cerebrale e di altre condizioni che possono interferire con la vita di relazione.



Articoli collegati
Gen 09

Che parole bisogna dire per dare gioia?

Che Parole?
Che parole bisogna dire per dare gioia?
Che parole bisogna dire per dare felicità?

Bisogna dire amicizia? Bisogna dire concordia?
Bisogna dire anche libertà? O bisogna prenderti la mano?

Che parole bisogna dire per dare Amore?
Che parole bisogna dire per dare tenerezza?
Bisogna dire ti amo? Bisogna dire sempre?
Bisogna dire anche bambini? O bisogna prenderti la mano?
Che parole bisogna dire? Che parole?
E se non dico niente, se taccio?

Se ti guardo semplicemente
E se ti sorrido
Allora la mia mano prenderà da sola la tua
E tu sentirai queste parole
Nel mio silenzio

di Blandine, 19 anni, morta di un cancro osseo

La Terapia del Sorriso La Terapia del Sorriso

 

Osservare, Comprendere, dare spazio alle Emozioni

 

Silvia Pepe

Compralo su il Giardino dei Libri

 

La Terapia del Sorriso è un nuovo linguaggio nato per comunicare (in particolare con i bambini) attraverso le emozioni e un mezzo per riequilibrarle, suddiviso in due parti: l’Animazione Emozionale e l’Animazione Terapeutica.

Si tratta di due tecniche messe a punto osservando i bisogni delle persone al di là delle cure mediche rivolte al corpo fisico o alla mente, per aiutare il paziente ad essere consapevole della sua forza interiore stimolandone la guarigione.

Tutto questo è stato sperimentato a livello clinico: il libro si propone dunque come prima divulgazione e come indicazione generale per gli operatori sanitari, in primis, e per gli educatori, gli insegnanti e i genitori.



Articoli collegati

Iscrizione alla newsletter

CLICCA QUI per iscriverti al sito e alla newsletter!
Iscrizione alla Newsletter
Potrai scaricare da subito tutte le risorse dell'area OMAGGI

Studia meno, Studia meglio!

Studia meno, Studia meglio

Soluzioni rapide e pratiche

Soluzioni rapide e pratiche

Segui il sito su facebook

Mangiar Crudo per Vivere Sani

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: Mangiar Crudo per Vivere Sani - Raw Food di René Andreani

Migliora la tua vita

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: Il Metodo - The Tool

Fruttalia

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: Fruttalia di Luca Speranza e Silvio Sciurba

Raggiungi la Felicità

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: In compagnia di Spinoza raggiungi la Felicità di Balthasar Thomass

Il Codice della Guarigione

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: Il Codice della Guarigione di Alexander Loyd e Ben Johnson