Lug 27

aiutati-con-forza-e-coraggio

  • Concentratevi con cura e attenzione la circostanza in cui avete bisogno di coraggio e vedrete che la situazione non è poi così tragica.
  • Riflettete per un attimo su cosa potrebbe accadere nel peggiore dei casi. Sarebbe così disastroso?
  • Prendete le necessarie precauzioni, preparatevi bene in vista dei nostri propositi.
  • Dotatevi di un po’ di senso dell’umorismo a maggior ragione se la faccenda si fa seria.
  • Mantenetevi orientati all’obiettivo con tenacia e coerenza.
  • Siete pronti, se la prima volta non riuscite, a ricominciare tutto daccapo. Magari con un approccio nuovo, perché a quel punto avete imparato come non può funzionare, arricchendovi un’esperienza preziosa. Non dimenticate: le deviazioni ampliano l’orizzonte.
  • Prestate attenzione affinché tutte le persone coinvolte possono trarre vantaggio dai vostri propositi.
  • Prestate particolare attenzione a mantenere una postura eretta, un contegno deciso e un’andatura sicura.
    Provvedete affinché i nostri gesti con le braccia e con le mani siano calmi, ma allo stesso tempo pieni di slancio e il vigore. La postura i movimenti del corpo stimolano le rispettive secrezione di ormoni.

    Assumete la postura di colui che è dotato di coraggio – in tal modo attivare te tutte le forze che alimentano il coraggio stesso.

Da Il Potere dei Mudra  di Gertrud Hirschi

Il Potere Dei Mudra Gertrud Hirschi Il Potere dei Mudra

 

Equilibrio, vitalità e serenità con lo yoga delle mani

 

Gertrud Hirschi

 

Compralo su il Giardino dei Libri



Articoli collegati
Lug 19

Cosa fare o avere per essere felice

Nel corso del tempo, ci viene spontaneo collegare, e persino attribuire, il ritorno al benessere a quelle persone o attività che sembrano determinarlo:
siamo OK perché la mamma ci ama;
siamo OK perché il papà ci protegge;
siamo OK perché le persone attorno,
per la maggior parte, sembrano avere a cuore il nostro benessere.

Poi un giorno facciamo qualcosa che ci rende felici ma che non piace a mamma e papà: disegniamo sulle pareti di casa, oppure urliamo quando papà è stanco e improvvisamente l’oceano d’amore nel quale abbiamo sguazzato fino a quel momento si riempie di squali e altri mostri troppo brutti da nominare.
In breve tempo, ci convinciamo che l’amore e il benessere siano all’esterno e contemporaneamente nasce l’esigenza di impersonare un ruolo.
Invece il benessere (felicità, connessione, amore, pace, spirito) è la nostra vera natura.
Quindi tutti i nostri tentativi di catturare queste sensazioni all’esterno, a prescindere dalla bontà delle nostre intenzioni e dall’impegno profuso, sono destinati a fallire.

Non perché la felicità e il benessere siano irraggiungibili, ma semplicemente perché non è possibile trovare ciò che non è mai stato perso.

“Il benessere non è frutto di qualcosa che fai;
è l’essenza di ciò che sei.
Non c’è niente che tu debba cambiare,
fare o avere per essere felice.”

La ragione per cui è importante comprendere quale sia la vera sorgente del benessere è che sprechiamo gran parte della nostra energia e del nostro tempo cercando di raggiungere obiettivi, progetti, incentivi economici e relazioni che crediamo possano “renderci” felici. Molto dello stress e dell’affaticamento che proviamo dipende dai tentativi maldestri di stare bene avendo, facendo o perseguendo le cose giuste.

Per dirlo in parole povere, la fonte da cui pensiamo provengano le nostre sensazioni positive determinerà le azioni che faremo e la direzione che prenderemo per procurarcene ancora di più.
• Se penso che il mio benessere dipenda dalla vicinanza con una persona in particolare, avrò un comportamento che altrimenti non avrei, e sopporterò ciò che altrimenti non sopporterei, pur di starle accanto.
• Se penso che il mio benessere dipenda dall’attività che svolgo o da quanto guadagno, allora investirò tutto sul lavoro e sarò persino disposto a tradire i valori in cui credo pur di preservarlo o migliorarlo.

[..] Il mondo è come crediamo che sia e se ci ripetiamo che ognuna di queste cose ci renderà più felici, allora sarà così, almeno per un po’.
Ma quando inizi a capire che il benessere fa parte della tua natura e non è un obiettivo da raggiungere, ti renderai conto che per riappropriartene devi solo volgere l’attenzione dall’esterno verso l’interno. ;)

Tratto da: Supercoach – 10 Segreti che ti cambiano la Vita

Supercoach Michael Neill Supercoach – 10 Segreti che ti cambiano la Vita

Michael Neill

Compralo su il Giardino dei Libri

Divertente, facile da leggere, ironico e illuminante, questo libro ti insegna a smettere di pensare da vittima, ti aiuta a trovare la stabilità economica,instaurare relazioni positive e durature e a creare le condizioni per la felicità a lungo termine.

Che tu voglia avere un impatto maggiore sulle persone attorno a te o che stia semplicemente cercando di vivere in modo più intenso, dando un significato profondo alla tua esistenza, questo libro è una guida indispensabile per aiutarti a realizzare il tuo obiettivo.

Michael Neill è coach di fama internazionale, al servizio di celebrita’ nello spettacolo e nello sport e di quanti vogliono cambiare in meglio la propria vita. Definito da Paul McKenna “il miglior coach del mondo”, ha scritto un libro-novita’ in cui condivide con tutti quelli che lo leggeranno alcune strategie e tecniche che i suoi clienti hanno trovato efficaci per per individuare nuove possibilità e intraprendere nuove azioni nella vita.



Articoli collegati
Lug 09

I conflitti ti fanno ammalare

Ogni qualvolta non risolvi un problema, esso ti succhia l’energia e priva il tuo corpo della forza vitale di cui ha bisogno per sostenersi. Dopo un po’, il conflitto scivola sotto la soglia d’attenzione e non è più evidente, tanto che te ne dimentichi.

Ma il fatto che non presti attenzione al conflitto non significa che sia scomparso. Verrà innescato nuovamente da certe situazioni che inducono il tuo subconscio ad attivare la paura che accada di nuovo la stessa cosa. Persino eventi avvenuti quando avevi tre anni possono ancora condizionarti, sia che te li ricordi, sia che tu li abbia dimenticati. Ogni volta che qualcosa ti condiziona sul piano emotivo significa che è stato innescato qualcosa che proviene dal passato! È un problema irrisolto del passato.

Se qualcuno ti fa arrabbiare perché viola il tuo spazio o non rispetta i tuoi confini, può darsi che sia perché, quando avevi tre anni, tua madre o qualcun altro non rispettavano il tuo spazio.
Il problema irrisolto è ancora vivo nel profondo del tuo subconscio e il campanello d’allarme si riaccende quando accade di nuovo qualcosa di simile!

Quindi dobbiamo imparare come guarire continuamente il passato senza essere costretti a rivangarlo o a regredire ai traumi.

Ti insegneremo come farlo! Guarisci i tuoi conflitti, guarisci la tua vita!

Estratto da: Christallin  di Joy e Roy Martina

Christallin - La Magia della Guarigione Roy e Joy Martina Christallin – La Magia della Guarigione

 

Come avere successo, essere felici e vitali con la fisica quantistica

 

Roy Martina, Joy Martina

 

Compralo su il Giardino dei Libri

Esci dalla prigione mentale che ti sei costruito con la paura e il condizionamento e accogli il cambiamento. Tramite le canalizzazioni dell’oracolo Christallin, questo libro ti spiega come fare a uscire dalla tua “comfort zone” e ad accedere al magico mondo delle infinite possibilità!

Inizi a guarire e a risolvere le tue situazioni quando smetti di vederti come una persona con un problema.

Ogni ostacolo sul tuo cammino ha lo scopo di insegnarti a essere più forte e aespandere il tuo potere creativo fino a cambiare la realtà in base alle tue esigenze.

Roy Martina è famoso in tutto il mondo come esperto di medicina olistica e formatore. grazie alle canalizzazioni dell’oracolo Christallin, insegna la guarigione mentale ed emotiva su tutti i livelli.

“la guarigione comincia quando smetti di percepirti come una persona che ha un problema. Devi comprendere che ogni ostacolo sul tuo cammino ti insegna a diventare più forte e a espandere il tuo potere creativo. l’ostacolo esiste affinché tu possa creare una nuova situazione, la situazione ideale per te. Guarigione significa aprire la mente anuove possibilità che prima non vedevi. Un altro modo per definirla è con la volontà di disimparare i vecchi schemi e crerne di nuovi, cosa che gli esseri umani chiamano “volontà di cambiare”. fare questo richiede coraggio e determinazione e ti costringe a uscire dalla scatolache contiene ciò che già conosci; questa scatola è la tua prigione e la tua comfort zone”
Christallin, oracolo angelico



Articoli collegati

Iscrizione alla newsletter

CLICCA QUI per iscriverti al sito e alla newsletter!
Iscrizione alla Newsletter
Potrai scaricare da subito tutte le risorse dell'area OMAGGI

Studia meno, Studia meglio!

Studia meno, Studia meglio

Soluzioni rapide e pratiche

Soluzioni rapide e pratiche

Segui il sito su facebook

I nostri consigli per la lettura

The China Study - Le Ricette

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: The China Study - Le Ricette

RQI - Il Segreto dell'Auto-Star-Bene

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: RQI - Il Segreto dell'Auto-Star-Bene

Il Programma Mindfulness

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: Il Programma Mindfulness

Ho Imparato a Ridere

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: Ho Imparato a Ridere

Le Parole per Crescere Tuo Figlio

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: Le Parole per Crescere Tuo Figlio