Apr 22

Potendo rivivere la mia vita...

Qualcuno mi ha chiesto giorni fa se, potendo rinascere, avrei vissuto la vita in maniera diversa. Lì per lì ho risposto di no, poi ci ho pensato un po’ su e…

Potendo rivivere la mia vita, avrei parlato meno ed ascoltato di più.
Non avrei rinunciato ad invitare a cena gli amici soltanto perché il mio tappeto aveva qualche macchia e la fodera del divano era stinta.

Avrei mangiato briciolosi panini nel salotto buono e mi sarei preoccupata molto meno dello sporco prodotto dal caminetto acceso.

Avrei trovato il tempo di ascoltare il nonno quando rievocava gli anni della sua giovinezza.
Non avrei mai preteso in un giorno di estate, che i finestrini della macchina fossero alzati perché avevo appena fatto la messa in piega.

Non avrei lasciato che la candela a forma di rosa si sciogliesse, dimenticata, nello sgabuzzino. L’avrei consumata io a forza di accenderla.

Mi sarei stesa sul prato con i bambini senza badare alle macchie d’erba sui vestiti.
Avrei pianto e riso di meno guardando la televisione e di più osservando la vita.

Avrei condiviso maggiormente le responsabilità di mio marito.
Mi sarei messa a letto quando stavo male, invece di andare febbricitante al lavoro, quasi che, mancando io dall’ufficio, il mondo si sarebbe fermato.

Invece di non vedere l’ora che finissero i nove mesi della gravidanza, ne avrei amato ogni attimo, consapevole del fatto che la cosa stupenda che mi viveva dentro era la mia unica occasione di collaborare con Dio alla realizzazione di un miracolo.

A mio figlio che mi baciava con trasporto non avrei detto: “Su, su, basta. Và a lavarti che la cena è pronta”.
Avrei detto più spesso: “Ti voglio bene” e meno spesso: “Mi dispiace
…ma soprattutto, potendo ricominciare tutto daccapo, mi impadronirei di ogni minuto
…lo guarderei fino a vederlo veramente…lo vivrei…e non lo restituirei mai più.

di Erma Bombeck

Se la Vita è un Piatto di Ciliege, Perché a Me Solo i Noccioli? Se la Vita è un Piatto di Ciliege, Perché a Me Solo i Noccioli?Ovvero: come cogliere con una risata i lati più assurdi e contraddittori della nostra vita domestica e sociale

Erma Bombeck

Compralo su il Giardino dei Libri



Articoli collegati
Apr 11

Sorridere è una pratica efficace

Inspirando, sorrido; espirando, lascio andare.
Inspirando, sorrido al mio corpo; espirando calmo il mio corpo.
Inspirando, sorrido alle mie sensazioni; espirando calmo le mie sensazioni.

Sorrido, lascio andare: sorridere è una pratica efficace.
Non occorre sentirsi contenti al cento per cento prima di poter sorridere,
perché sorridere è una pratica yoga: sorridendo pratichi lo yoga della bocca. Anche se non ti senti contento, sorridere ti aiuta a rilassare i muscoli del viso. Il tuo viso ha circa trecento muscoli, che si tendono quando sei arrabbiato o spaventato: se in quel momento ti guardi allo specchio ti vedi la tensione in faccia. Se invece sai come respirare e sorridere la tensione svanirà ben presto e ti sentirai molto meglio.

Puoi aiutare una persona tesa con un sorriso: si sentirà subito molto meglio.
“Inspirando sorrido. Espirando, lascio andare la tensione.”

Inspirando forse ti renderai conto di essere arrabbiato per quello che ti ha detto o fatto la persona che ami; espirando sorridi perché sai di essere capace di abbracciare quelle sue parole o azioni e di stare in pace.

Scriviti questa frase su un pezzetto di carta delle dimensioni di una carta di credito e mettilo nella borsa o nella cartella che porti al lavoro:
“Anche se in questo momento sono arrabbiato con la persona che amo, nel profondo so di essere capace di essere pace.”.
Poi, quando stai per perdere il controllo di te, tira fuori il bigliettino, leggilo e mettiti a respirare in consapevolezza. È essenziale agire rapidamente, prima di far danno a se stessi e alla persona amata. Quando ne avrai bisogno tira fuori il promemoria, leggilo e ritorna alla pratica.

Le Vie del Benessere Le Vie del Benessere 

Rimedi facili di salute perfetta

 

Giorgio Lombardi

Compralo su il Giardino dei Libri

Consigli pratici e concreti per curarsi da sé con l’energia della piramide, i Fiori di Bach, la musica, l’alimentazione, la respirazione, i massaggi, lo yoga, il pensiero positivo, il sorriso, il dormire bene…
Un viaggio nelle medicine naturali per cominciare a praticare.



Articoli collegati
Feb 05

Conosci i numeri che influenzano il tuo destino

“Se le persone si sforzano di dare un contributo positivo cercando di realizzare il loro destino,
saranno meno frustate, più contente della vita e otterranno maggiori gratificazioni.

La numerologia è in grado di aiutarle a raggiungere questo obiettivo.”

Sai quali sono i tuoi punti di forza e le tue debolezze?
Ti sembra di esprimere appieno il potenziale della tua vita?
Conosci il significato racchiuso nel tuo nome e come la data di nascita influenzi il tuo destino?

Come raccontano Neil Koelmeyer e Ursula Kolecki nel libro “Il Codice Segreto del Tuo Nome” il nome che ci è stato dato alla nascita racchiude molto più del significato che gli attribuiamo da tradizione; infatti nel libro vengono prese in esame le lettere del nome, i numeri corrispondenti e la data di nascita, per poter così tracciare un profilo della tua personalità.

“I numeri descrivono gli aspetti essenziali del carattere,
ma dipende da noi se accettare o respingere tali aspetti,
traendone vantaggio o facendone cattivo uso.

[..] La numerologia non è quindi lo studio dei numeri in quanto tali.
Di per sé un numero non significa nulla.
Sono le sue qualità e le energie vibratorie positive o negative
che dobbiamo prendere in esame.
La numerologia può dunque esserci d’aiuto
per fornirci qualche indicazione sulla personalità,
le motivazioni e i probabili comportamenti,
mostrandoci i nostri pregi e difetti
affinché possiamo decidere autonomamente di migliorare.”

Con l’aiuto della numerologia, quindi, possiamo imparare a riconoscere i nostri pregi e difetti, in modo da poter trarre il massimo dai primi, e migliorare e controllare i secondi.
E’ importante comprendere noi stessi e le nostre emozioni, grazie allo studio della numerologia possiamo aiutarci nel capire i motivi che si nascondo dietro azioni, che all’apparenza ci sembrano illogiche o inspiegabili.

La data di nascita e il nome assegnatoci svolgono un ruolo fondamentale nel rafforzare ed equilibrare le caratteristiche di un bambino. Con questo libro e la numerologia, i genitori potranno scegliere il nome che avrà i migliori effetti possibili sul destino e sulla personalità del figlio, avere indicazioni sul potenziale racchiuso dalla personalità di un bambino, permettendo dunque di indirizzarlo affinché possa realizzare tale potenziale.
Può fornirci risposte sul perché i bambini si comportano in certi modi. Spesso poniamo ai nostri figli obiettivi che riflettono soltanto le nostre ambizioni insoddisfatte.

“A nostro parere, anche se possiamo essere curiosi del significato storico dei nomi, tale conoscenza non sarà utile a un bambino. Se invece li scegliamo in base alla loro energia vibratoria, tenendo conto del rapporto con la data di nascita, molto probabilmente le qualità associate alla vibrazione del nome si svilupperanno nella personalità dell’individuo e lo sosterranno nel suo percorso di vita.

Questo libro è suddiviso in capitoli che spiegano in modo chiaro, passo dopo passo come ottenere informazioni attraverso i numeri e poterle interpretare correttamente.
Ogni numero da 1 a 9 rappresenta una combinazione unica di caratteristiche individuali:

  • la spiegazione generale delle sue vibrazioni,
  • i tratti distintivi del carattere,
  • le caratteristiche positive e negative,
  • il comportamento in situazioni sociali,
  • le prospettive economiche e di lavoro,
  • le relazioni sentimentali,
  • la compatibilità con le altre persone,
  • l’espressione nell’infanzia,
  • i giorni migliori in ogni mese,
  • lo stile ed i colori che esercitano maggiore influsso ed infine
  • le pietre più adatte a valorizzare la personalità.

Importanti intuizioni su noi stessi e sul nostro potenziale sono alla nostra portata in questo illuminante libro, pagina dopo pagina.
La numerologia ci viene dunque in aiuto per fornirci qualche indicazione sulla personalità, le motivazioni e i probabili comportamenti, mostrandoci i nostri pregi e difetti affinché possiamo decidere autonomamente di migliorare.

Il Codice Segreto del Tuo Nome Neil Koelmeyer Ursula Kolecki Il Codice Segreto del Tuo Nome

Scopri le frequenze vibratorie che influenzano il tuo destino

 

Neil Koelmeyer, Ursula Kolecki

Compralo su il Giardino dei Libri

Con il suo taglio pratico e intuitivo, Il codice segreto del tuo nome ti insegna a:

  • Identificare i punti di forza e le debolezze
  • Migliorare i rapporti personali e professionali
  • Tratteggiare un esauriente profilo della personalità
  • Tener conto dell’influenza dei soprannomi o del cambio di cognome
  • Scoprire le compatibilità dei nomi in amore e negli affari
  • Seguire il percorso professionale ideale
  • Scegliere il nome migliore per i figli
  • Individuare persone in armonia con la tua frequenza


Articoli collegati

Iscrizione alla newsletter

CLICCA QUI per iscriverti al sito e alla newsletter!
Iscrizione alla Newsletter
Potrai scaricare da subito tutte le risorse dell'area OMAGGI

Studia meno, Studia meglio!

Studia meno, Studia meglio

Soluzioni rapide e pratiche

Soluzioni rapide e pratiche

Segui il sito su facebook

Mangiar Crudo per Vivere Sani

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: Mangiar Crudo per Vivere Sani - Raw Food di René Andreani

Migliora la tua vita

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: Il Metodo - The Tool

Fruttalia

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: Fruttalia di Luca Speranza e Silvio Sciurba

Raggiungi la Felicità

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: In compagnia di Spinoza raggiungi la Felicità di Balthasar Thomass

Il Codice della Guarigione

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: Il Codice della Guarigione di Alexander Loyd e Ben Johnson