Mag 18

I Fiori che Curano i Bambini: dalla nascita all'adolescenza

“I bambini, data la loro naturale apertura e sensibilità,
reagiscono alla terapia floreale in maniera rapida e sorprendente.”

La floriterapia, scoperta ottant’anni fa dal medico inglese Edward Bach, è uno dei metodi più semplici ed efficaci che abbiamo a disposizione per recuperare rapidamente benessere ed equilibrio psicofisico.
I rimedi floreali non hanno nessuna controindicazioni, sono compatibili con qualunque altro tipo di terapia e adatti a tutti, neonati e bambini, donne in gravidanza, anziani, animali e perfino piante.

Genitori di neonati, bambini o adolescenti, nel libro I Fiori che Curano i Bambini di Claudia Mattiello troverete una fantastica guida, fondamentalmente pratica, all’uso della terapia floreale, attraverso l’uso di alcune essenze floreali delle serie di Bach, Bush, California e Pegasus.
E’ un libro pensato proprio per i genitori, per aiutare i figli, indipendentemente dall’età, affinchè possano conoscere a fondo alcune delle situazioni più comuni nelle quali la terapia floreale può essere davvero di grande aiuto.

Come afferma l’autrice – Nel mio libro chiamo rispettosi i rimedi floreali perché “…risvegliano la coscienza dei nostri conflitti nella misura in cui ognuno è capace di risolverli.”

Se siamo in ascolto di noi stessi, sappiamo, anche per esperienza, che si tende a reprimere o addirittura cancellare il ricordo di esperienze dolorose come un’istintiva forma di autoprotezione, e che andare a forzare quelle barriere può essere pericoloso. D’altra parte sappiamo che la cura comporta far luce sulle nostre zone d’ombra.

Grazie ai rimedi floreali questo percorso avviene in maniera graduale e armoniosa, e cosa ancora più importante in modo del tutto naturale.

Pagina dopo pagina, rimedio dopo rimedio questo libro ci porta a comprendere anche come un’alimentazione sbagliata, uno stile di vita sregolato, siano in se stessi un indizio di una disarmonia più profonda, quella che Bach chiama “un conflitto tra l’anima e la personalità”.
Lo scopo della terapia con l’energia dei fiori è proprio quello di aiutarci a ristabilire l’armonia con la parte più vera di noi stessi.

Alcuni esempi:
Mimulus
Mimulus è indicato per quei bambini timidi, che tendono ad emozionarsi, diventano impacciati, balbettano, arrossiscono e vanno in ansia.

Mimulus rispetto ad Aspen è indicato per le paure di cui si è consapevoli, paure concrete ed individuate. Tra queste rientrano anche tutte le fobie: di ragni, serpenti, spazi aperti, chiusi, ecc.

Mimulus è un fiore che può aiutare i bambini a rafforzare la loro personalità, a non temere gli altri, a trovare forza e autostima.

Honeysuckle
Honeysuckle è indicato per quei bambini che hanno paura di abbandonare il nido e vanno in ansia se devono lasciare la loro casa e i loro genitori per brevi periodi di vacanza, o gita scolastica.

Scioglie le angosce determinate dai cambiamenti. Aiuta tutti quei soggetti che provano attaccamento alle loro abitudini, a persone, a cose che per loro natura si evolvono e modificano. Il cambiamento genera spesso preoccupazione, che se diventa ansia, inibendo il bambino ad affrontarlo, può essere accolto con Honeysuckle.

Come assumere i Fiori di Bach
Per i bambini l’autrice consiglia di sciogliere le gocce di Fiori di volta in volta in un bicchiere d’acqua, nel latte o facendo un bel bagno caldo .
Da posologia standard il rimedio si assume al mattino, alla sera e altre due volte nell’arco della giornata.
Non vi sono controindicazioni, tossicità e possono essere assunti a tutte le età.

“La salute è il nostro patrimonio, un nostro diritto.
E’ la completa e armonica unione di anima, mente e corpo;
non è un ideale così difficile da raggiungere,
ma qualcosa di facile e naturale che molti di noi hanno trascurato”
Dr. E. Bach, “The original writings”

La fitoterapia non cura la malattia, ma è volta a sbloccare la forza reattiva del bambino o genitore e quindi a mobilitare le forze interiori per innescare un cambiamento positivo.
Sono particolarmente indicati per i bambini, perché:
non danno effetti collaterali,
non creano dipendenza,
non si può andare in iperdosaggio.
Anzi possiamo benissimo affermare che i bambini sono i migliori fruitori dei fiori perché non hanno preconcetti e reagiscono in maniera veloce e duratura.

Senza troppe pressioni e condizionamenti familiari o sociali, possiamo dare la possibilità ai nostri bambini di stare bene ed essere sereni grazie ai rimedi che ci offre la natura.
Una buona lettura per accompagnare la crescita e lo sviluppo dei nostri figli con una nuova consapevolezza di salute.

I Fiori che Curano i Bambini I Fiori che Curano i Bambini

 

Dalla nascita all’adolescenza – Guida per genitori e terapisti

Claudia Mattiello

Compralo su il Giardino dei Libri



Articoli collegati
Ago 05

mente-meditazione-la-salute-con-i-fiori-di-bach

“..la maggior parte delle volte è attraverso il corpo che scopriamo
che qualche cosa dentro di noi si è incrinato, che non abbiamo la vita che vorremmo,
che ci siamo dimenticati dei nostri sogni e abbiamo,
come diceva Freud, “barattato la felicità con la sicurezza”.”

La salute del nostro corpo, è come un fiore molto prezioso, delicata e complessa, ma allo stesso tempo una meravigliosa fortuna.
Quando ci capita di avere qualche disturbo o acciacco, non ci fermiamo quasi mai, purtroppo, ad ascoltare ed osservare le sfumature delle motivazioni psicologiche che lo hanno “causato”.
L’essere umano si cura con la saggezza dei fiori da una vita, possiamo dire; da soli o in combinazione tra loro posso servire a curare svariati disturbi che lungo la vita si possono incontrare.

Le emozioni e l’energia ci parlano attraverso il corpo, ma presi dai mille impegni, ci sembra quasi una perdita di tempo fermarci e ascoltare il nostro corpo, che tanto ci da, e tanto ci conosce.
Per stare meglio dobbiamo re-imparare a guardarci dentro, per questo la fitoterapia ci aiuta con i rimedi di Bach e un manuale, La Salute con i Fiori – Prontuario dei fiori, pensato e scritto da Miria Silvi, fitoterapeuta che con pazienza e amore per anni ha studiato i fiori, i libri sui fiori e le persone.

“Assordati dal troppo rumore abbiamo messo il silenziatore all’anima e allora questa grida sempre più forte,
prima attraverso un mal di testa, la stitichezza, l’insonnia, e poi se non viene ascoltata, o peggio
se le viene messo un bavaglio attraverso i medicinali, non le rimane che scalciare e strepitare: e lo fa attraverso una malattia.”

Iniziamo a risolvere i disagi del corpo attraverso la natura, la fitoterapia.
I fiori sono uno dei doni meravigliosi della natura capaci di donarci calma, serenità e salute, scoprirli, impiegarli e farli sbocciare per noi sarà più semplice ed intuitivo con il libro La Salute con i Fiori.

La medicina con i Fiori di Bach funziona sulla base di una “diagnosi” dello stato emotivo della persona che li deve assumere. Ad Edward Bach il merito di aver scoperto i trentotto rimedi floreali (estratti diluiti di piante e fiori), più un trentanovesimo, il cosiddetto Rescue remedy, o rimedio di pronto soccorso, costituito dalla miscela di cinque diversi preparati.
E’ una cura assolutamente naturale, che ci considera nella nostra indivisibile totalità di parti fisiche,psichiche e spirituali, dalla cui armonia dipendono la salute e il benessere, e che agisce sui piani più sottili dell’organismo, riequilibrandolo in profondità.

Non esistendo un rimedio standard adatto a ogni persona, perchè siamo tutti diversi e viviamo le emozioni in modo diverso;
bisogna perciò indagare e ascoltarsi con cura, per valutare quali siano i rimedi più adatti.
Il libro è strutturato in modo molto chiaro ed intuitivo, nella prima parte sono elencati i disagi fisici e psicologici e nella seconda parte invece puoi cercare il tuo disagio a seconda dello stato d’animo che ti trasmette, e sono espressi in ordine alfabetico.
Trovato il disagio che “ti interessa” trovi a fianco la lista dei fiori adatti per aiutarti ad affrontare e risolvere il momento.

Mi piace molto questo libro, perchè se vuoi curare un disturbo, non devi raccontare finte bugie come a volte capita di fare con il dottore, sei tu che scegli di ascoltare le tue emozioni del momento,
sei tu che scegli di essere sincero con te stesso,
sei tu che scegli di stare meglio,
sei tu che ti dedichi del tempo,
del tempo per curare te stesso..in modo naturale!

“…e ringraziamo il grande Creatore di tutte le cose che,
nella sua infinità bontà, ha posto per noi sui campi
le Erbe che ci guariscono”.
E. Bach

Troviamo il modo di godere di questo straordinario dono.
Mi piace pensare che questo libro, diventi una scelta di vita e che trovi il suo posto in ogni casa, proprio lì dove teniamo i medicinali e da oggi pure i fiori di Bach, ma ricordiamoci sempre che il vero guaritore è dentro di noi, è quella scintilla che ci assiste per la nostra realizzazione, il nostro benessere interiore.

La Salute con i Fiori La Salute con i Fiori

 

Prontuario dei fiori di Bach

Miria Silvi

Compralo su il Giardino dei Libri

Già da tempo la floriterapia si è dimostrata una maniera dolce e non invasiva per riportare armonia ed equilibrio qualora vengano a mancare nell’individuo.

La cura con i fiori agisce soprattutto sulle emozioni, sugli stati d’animo, e i suoi effetti su la salute sono stati ampiamente dimostrati: è, infatti, la mente che produce le emozioni, che genera paura e insicurezza, che ci rende scoraggiati e depressi. La stessa Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) promuove da tempo l’integrazione della medicina tradizionale con tecniche diverse, soprattutto naturali, per favorire la salute e il benessere.

Questo manuale dì Mirìa Silvi – floriterapeuta per vocazione e per amore, che pazientemente da anni studia i fiori, i libri sui fiori e le persone – è il primo che, per guarire il meraviglioso e complesso sistema di corpo-mente e spirito dì cui siamo fatti, parte dal disagio del corpo e non da quello della mente.

È un utile vademecum contenente un preciso e dettagliato elenco di tutti i disturbi fisici, delle loro varie e sfumate motivazioni psicologiche – il disagio dell’anima che si esprime attraverso il corpo - e dei vari fiori di Bach che, da soli o in combinazione, possono servire a curarli.



Articoli collegati
Giu 23

Metodi Naturali per Curare Allergie e Intolleranze

“Se nel corso degli anni sono riuscito a migliorare il mio “terreno allergico” e di conseguenza la qualità della mia vita, possono farlo anche tanti altri.”

Anche tu allergico o intollerante?
L’allergia domina la tua vita?
Desideri limitare l’uso dei farmaci?

Possiamo imparare a modificare il nostro stile di vita, la nostra alimentazione e l’integrazione, così da minimizzare la formazione dell’allergia.
Una delle cause che contribuisce a complicarci la vita e quindi ad alterare il nostro equilibrio si chiama stress.
Nel nuovo libro Metodi Naturali per Curare Allergie e Intolleranze di Mario Chaput scopriamo una percezione globale o olistica dell’essere umano per imparare a curare in modo più naturale il sistema immunitario.

“Sebbene il mio sistema immunitario debba immediatamente produrre e attivare cellule specifiche in presenza di virus dell’influenza nel corpo, non dovrebbe reagire in presenza di polline e proteine degli alimenti, ritenuti inoffensivi.”

Questo libro è frutto di approfondite ricerche scientifiche, presentandoci ricchi consigli per stare meglio, correggendo l’alimentazione e lo stile di vita.
Lo stress è un fattore importantissimo nel far “nascere” un squilibrio, benchè non costituisca comunque l’unica causa a far comparire un allergia.
L’autore ci spiega che qualsiasi shock subito dall’organismo, provoca stress; tra gli shock più frequenti che noi uomini moderni ci infliggiamo ci sono: difficoltà economiche, di lavoro, famigliari, cattiva alimentazione, paura di fallimento, sedentarietà, mancanza di sonno, rimpianti, pensieri negativi e tanti altri..purtroppo!
Pare quasi ovvia l’affermazione di Mario Chaput - le nostre malattie nella maggior parte dei casi non piovono dal cielo.
Si formano in un arco di tempo lungo e lo stress cronico è molto spesso uno dei motori principali.

Per stare bene, dobbiamo trovare una soluzione ai nostri problemi, ed evitare che ci portino ad esaurire la capacità di sopportanzione e resistenza.
Perchè è questione di tempo, il nostro corpo si stanca, e prima o poi, una ghiandola o un organo (il più debole) non sarà più in grado di resistere e perderanno l’equilibrio.
Ecco quindi, come ci spiega l’autore, che un “semplice” squilibrio sottovalutato nel tempo, favorisce la nascita di intolleranze o allergie.

Curarci con la natura, richiede pazienza, perchè ogni cura è “dosata” a secondo delle esigenze di ognuno, e non viene “paralizzato” il sistema immunitario, con medicine cortisoniche o altri farmaci.
Insomma, un lavoro più lento, ma sicuramente più sano e poi più duraturo se non definitivo, perchè insegneremo al nostro corpo una nuova via, partendo dall’alimenmtazione.

Un libro che ci guida ad entrare nel mondo della Fitoterapia, Aromaterapia, Gemmoterapia, Oligoterapia, Terapia ghiandolare e Terapia enzimatica.
Consigli generici per darci un’idea delle svariate soluzioni che abbiamo per stare meglio, con la consapevolezza che è l’uomo moderno ad aver aumentato in modo vertginoso il numero di tossine presenti nell’ambiente, nell’acqua, aria, cibo e nell’ambiente di lavoro.

“Prima o poi, a furia di essere stressati da tutti questi shock, i meccanismi di detossificazione cellulare finiscono con l’essere sovraccarichi e ciò favorisce lo sviluppo di allergie multiple.
[..] Ricordiamo che lo “stress” è una risposta non specifica dell’organismo, il quale tenta di adattarsi alle esigenze esterne.”

Insomma un libro da leggere per imparare a rimanere flessibili nell’atteggiamento e nei pensieri, perchè le abitudini più “ossessive” saranno le più “letali” per il corpo e pensieri sono quelli che più vi faranno male se non corretti.

“Sebbene le medicine apportino un rapido sollievo dai sintomi allergici, che ci avvelenano la vita, occorre dedicarsi a ripristinare le funzioni fisiologiche carenti se vogliamo correggere il terreno allergico a lungo termine.”

Vediamo ogni giorno, quanto la natura sia generosa con noi, allora sta solo a noi servircene senza altro indugio!
Createvi un ambiente sano, come consiglia Mario Chaput, per ridurre il carico di allergeni nel vostro ambiente quotidiano :)

Non dimenticate mai che l’allergia è la risposta del vostro sistema immunitario irritato da elementi potenzialmente allergici, modificate il vostro ambiente e e con l’aiuto della natura la vostra salute sarà più florida e duratura.

Ora tocca a te, prendi coscienza del fatto che una cura naturale è una tua scelta..
Buona lettura!

Metodi Naturali per Curare Allergie e Intolleranze Mario Chaput Metodi Naturali per Curare Allergie e Intolleranze

 

 

Mario Chaput

 

 

 

Compralo su il Giardino dei Libri



Articoli collegati

Iscrizione alla newsletter

CLICCA QUI per iscriverti al sito e alla newsletter!
Iscrizione alla Newsletter
Potrai scaricare da subito tutte le risorse dell'area OMAGGI

Studia meno, Studia meglio!

Studia meno, Studia meglio

La frase del giorno

http://www.frasicelebri.it/argomento/vita/

Segui il sito su facebook

I nostri consigli per la lettura

The China Study - Le Ricette

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: The China Study - Le Ricette

RQI - Il Segreto dell'Auto-Star-Bene

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: RQI - Il Segreto dell'Auto-Star-Bene

Il Programma Mindfulness

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: Il Programma Mindfulness

Ho Imparato a Ridere

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: Ho Imparato a Ridere

Le Parole per Crescere Tuo Figlio

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: Le Parole per Crescere Tuo Figlio