Ago 17

La Vera Aloe - Il segreto del benessere

 

“Quattro vegetali sono indispensabili per la vita dell’uomo:
il grano, la vite, l’ulivo e l’Aloe.
Il primo lo nutre, il secondo gli ellieta il cuore, il terzo lo armonizza, il quarto lo lenisce e guarisce.”
Cristoforo Colombo

Sempre più spesso, in questi ultimi anni, si sente parlare di Aloe tutti o quasi conosciamo l’aloe vera per la sua misteriosa bellezza, la sua naturale eleganza ma sopratutto per le sue, oramai non più leggendarie, virtù terapeutiche.

Chi approfondisce un po’ di più la storia dell’aloe vera, non può fare a meno di constatare che questa pianta, dietro al suo aspetto discreto, cela grandi virtù terapeutiche di straordinaria efficacia.

L’aloe non è adatta solo per uso esterno, ma svolge la sua benefica azione curativa sull’organismo umano anche attraverso l’assunzione per via orale. Il Gel ottenuto dalle sue foglie carnose è ricco di sostanze vitali come vitamine, sali minerali, amminoacidi, enzimi e fermenti che favoriscono la digestione. Ma non è tutto, perché l’aloe, oltre ad essere un’eccellente pianta medicinale, è anche un importante e prezioso integratore alimentare.

Per chiarirci le vere proprietà curative della pianta grazie anche alle ricerche scientifiche vi consiglio il libro La Vera Aloe del Dott. Luca Cancian, Medico chirurgo, Specializzato in Radiologia, Omeopatia e Fitoterapia.
Questo libro è nato per essere alla portata di tutti, per far sì che sempre più persone siano a conoscenza delle vere ed enormi proprietà curative della pianta di Aloe Vera.

In Africa i nomadi la chiamano ancora oggi il «giglio del deserto», per gli Americani è «The silent Healer» cioè la guaritrice muta oppure «Doctor Aloe», per i Russi è un vero e proprio «elisir di lunga vita».

Come ci spiega il Dott. Cancian, impiegato esternamente, il gel prodotto dalla polpa delle sue foglie carnose allevia molti piccoli disturbi della vita quotidiana come punture d’insetti, ferite da ustione e da taglio, disturbi digestivi ed eruzioni cutanee. I preparati a base di aloe sono quindi un effettivo sano rimedio per la guarigione delle ferite. Gli atleti utilizzano il gel per guarire distorsioni, stiramenti e tendiniti e per prevenire gli incidenti tipici dell’attività sportiva. Utilizzato anche oramai nel settore bellezza, con creme per il viso, shampoo, lozioni per capelli e maschere.

Non c’è quindi, niente da stupirsi se le nostre bisnonne erano solite dare all’aloe l’ambizioso appellativo di “pianta di primo soccorso”. Infatti, la particolare composizione biochimica dell’aloe vera le conferisce virtù curative così ampie e benefiche da trasformarla in una piccola farmacia domestica.

L’Aloe vera deve gran parte delle sue proprietà curative alle sostanze attive in essa contenute, la piu’ importante delle quali è il mucopolisaccaride Acemannano. L’Acemannano viene prodotto dal corpo stesso fino alla pubertà, dopo di che deve essere assunto attraverso il cibo.
Aloe vera ha dimostrato di assicurare la giusta lubrificazione delle articolazioni, di essere in grado di prevenire l’artrite o – se la malattia è già nella fase acuta – può alleviarla o addirittura, in alcuni casi di guarirla.

Come ci spiega in modo techico, ma chiaro, il libro La vera Aloe, la pianta ha proprietà antivirali, antibatteriche e antimicotiche, inoltre l’acemannano, la sostanza attiva principale, può essere utile per controllare la cosiddetta “Candida albicans” infezione che colpisce l’apparato genitale, e per ripristinare la flora batterica naturale degli organi dell’apparato digerente. Questo è particolarmente importante, perché l’intestino,il nostro maggiore organo immunitario, ha un funzionamento alterato in quasi tutte le persone.

L’aloe vera stimola quindi non solo le funzioni fisiologiche dell’organismo ma anche, ed in modo notevole, le difese proprie dell’organismo.

La Vera Aloe, vi stupirà positivamente io ne trovo i benefici già da diversi anni, e tu?
Curarsi e star bene grazie alla natura è il regalo più grande che possiamo farci.

Buona lettura e tanta Salute con Aloe.

La Vera Aloe Luca Cancian La Vera Aloe – Il segreto del benessere 

Luca Cancian

Compralo su il Giardino dei Libri



Articoli collegati
Mag 18

I Fiori che Curano i Bambini: dalla nascita all'adolescenza

“I bambini, data la loro naturale apertura e sensibilità,
reagiscono alla terapia floreale in maniera rapida e sorprendente.”

La floriterapia, scoperta ottant’anni fa dal medico inglese Edward Bach, è uno dei metodi più semplici ed efficaci che abbiamo a disposizione per recuperare rapidamente benessere ed equilibrio psicofisico.
I rimedi floreali non hanno nessuna controindicazioni, sono compatibili con qualunque altro tipo di terapia e adatti a tutti, neonati e bambini, donne in gravidanza, anziani, animali e perfino piante.

Genitori di neonati, bambini o adolescenti, nel libro I Fiori che Curano i Bambini di Claudia Mattiello troverete una fantastica guida, fondamentalmente pratica, all’uso della terapia floreale, attraverso l’uso di alcune essenze floreali delle serie di Bach, Bush, California e Pegasus.
E’ un libro pensato proprio per i genitori, per aiutare i figli, indipendentemente dall’età, affinchè possano conoscere a fondo alcune delle situazioni più comuni nelle quali la terapia floreale può essere davvero di grande aiuto.

Come afferma l’autrice – Nel mio libro chiamo rispettosi i rimedi floreali perché “…risvegliano la coscienza dei nostri conflitti nella misura in cui ognuno è capace di risolverli.”

Se siamo in ascolto di noi stessi, sappiamo, anche per esperienza, che si tende a reprimere o addirittura cancellare il ricordo di esperienze dolorose come un’istintiva forma di autoprotezione, e che andare a forzare quelle barriere può essere pericoloso. D’altra parte sappiamo che la cura comporta far luce sulle nostre zone d’ombra.

Grazie ai rimedi floreali questo percorso avviene in maniera graduale e armoniosa, e cosa ancora più importante in modo del tutto naturale.

Pagina dopo pagina, rimedio dopo rimedio questo libro ci porta a comprendere anche come un’alimentazione sbagliata, uno stile di vita sregolato, siano in se stessi un indizio di una disarmonia più profonda, quella che Bach chiama “un conflitto tra l’anima e la personalità”.
Lo scopo della terapia con l’energia dei fiori è proprio quello di aiutarci a ristabilire l’armonia con la parte più vera di noi stessi.

Alcuni esempi:
Mimulus
Mimulus è indicato per quei bambini timidi, che tendono ad emozionarsi, diventano impacciati, balbettano, arrossiscono e vanno in ansia.

Mimulus rispetto ad Aspen è indicato per le paure di cui si è consapevoli, paure concrete ed individuate. Tra queste rientrano anche tutte le fobie: di ragni, serpenti, spazi aperti, chiusi, ecc.

Mimulus è un fiore che può aiutare i bambini a rafforzare la loro personalità, a non temere gli altri, a trovare forza e autostima.

Honeysuckle
Honeysuckle è indicato per quei bambini che hanno paura di abbandonare il nido e vanno in ansia se devono lasciare la loro casa e i loro genitori per brevi periodi di vacanza, o gita scolastica.

Scioglie le angosce determinate dai cambiamenti. Aiuta tutti quei soggetti che provano attaccamento alle loro abitudini, a persone, a cose che per loro natura si evolvono e modificano. Il cambiamento genera spesso preoccupazione, che se diventa ansia, inibendo il bambino ad affrontarlo, può essere accolto con Honeysuckle.

Come assumere i Fiori di Bach
Per i bambini l’autrice consiglia di sciogliere le gocce di Fiori di volta in volta in un bicchiere d’acqua, nel latte o facendo un bel bagno caldo .
Da posologia standard il rimedio si assume al mattino, alla sera e altre due volte nell’arco della giornata.
Non vi sono controindicazioni, tossicità e possono essere assunti a tutte le età.

“La salute è il nostro patrimonio, un nostro diritto.
E’ la completa e armonica unione di anima, mente e corpo;
non è un ideale così difficile da raggiungere,
ma qualcosa di facile e naturale che molti di noi hanno trascurato”
Dr. E. Bach, “The original writings”

La fitoterapia non cura la malattia, ma è volta a sbloccare la forza reattiva del bambino o genitore e quindi a mobilitare le forze interiori per innescare un cambiamento positivo.
Sono particolarmente indicati per i bambini, perché:
non danno effetti collaterali,
non creano dipendenza,
non si può andare in iperdosaggio.
Anzi possiamo benissimo affermare che i bambini sono i migliori fruitori dei fiori perché non hanno preconcetti e reagiscono in maniera veloce e duratura.

Senza troppe pressioni e condizionamenti familiari o sociali, possiamo dare la possibilità ai nostri bambini di stare bene ed essere sereni grazie ai rimedi che ci offre la natura.
Una buona lettura per accompagnare la crescita e lo sviluppo dei nostri figli con una nuova consapevolezza di salute.

I Fiori che Curano i Bambini I Fiori che Curano i Bambini

 

Dalla nascita all’adolescenza – Guida per genitori e terapisti

Claudia Mattiello

Compralo su il Giardino dei Libri



Articoli collegati
Mag 06

Zuppe, Creme e Vellutate - L'Essenza del Crudo

“Nessuno è un essere finito;
ognuno di noi è piuttosto un opera in costante mutamento,
dalle possibilità sconosciute.”

In che modo possiamo sostenere il nostro corpo nel processo quotidiano di apprendimento?
Qual’è il carburante migliore e più salutare che gli possiamo fornire?
Come possiamo mantenerlo nel suo equilibrio interno senza danneggiarlo?

Al di là della filosofia alimentare che ognuno di noi ha adottato, il nostro obiettivo è quello di aiutarci ogni giorno a sentirci veramente vivi.

Oggi parliamo di zuppe vive! Così facili da preparare, da digerire e da condividere, le zuppe in cucina sono una componente che non può mancare. Di una semplicità incredibile, si possono servire come antipasto, come pasto principale o come accompagnamento.

Il libro in questione è L’essenza del crudo. Zuppe, Creme e Vellutate, scritto da David Côtè e Mathieu Gallant, due chef francesi che hanno fatto dell’alimentazione viva e dei piatti crudisti la loro filosofia in cucina.
Con Zuppe, Creme e Vellutate, David e Mathieu ci portano in un mondo fatto di semplici bontà: le zuppe, da servire come antipasto, pasto principale o come accompagnamento, fanno anche parte, secondo gli autori, della loro cucina “fusion”. Le ricette fusion, prevedono insieme gli ingredienti crudi anche alcuni ingredienti cotti e sono ben diverse dalle “calde”, ideate aggiungendo acqua calda agli ingredienti crudi in modo da variare i sapori preservando le proprietà nutritive degli alimenti.

La bellezza di questo libro si nasconde dietro ad ogni pagina e ricetta perchè gli autori vogliono inseganrci molto..
Ci insegnano prima di tutto a comprendere che la cucina viva, non si esaurisce al mangiare crudo, o nel seguire più o meno rigidamente una dieta; ma bensì inizia dal momento in cui cominciamo ad ascoltare il nostro corpo, a sentirne i suoi veri bisogni e le necessità.

“Prendendosi anche il tempo per comprendere ciò che accade dentro di noi,
ascoltando la vita, diventa più semplice compiere scelte alimentari sane,
basate sulla qualità, la varietà e la quantità.”

Sono ben oltre 50 le ricette che trovate, dalle ricette base, alle creme e vellutate, passando per zuppe in brodo, paté di spezie e zuppe e dadini, compongono questo libro ricco di informazioni e “dritte” per stare bene in cucina e in pace con la natura.
Mangiare i raccolti locali e stagionali,
conoscere e seguire le combinazioni alimentari ottimali,
mangiare in modo frugale e ascoltare il proprio corpo..
…questi sono i migliori strumenti di una cucina viva e consapevole.

Ricette spontane e che parlano della nostra terra, sono un sano invito all’appetito…
…con l’obiettivo di rendere i benefici dell’alimentazione “viva” accessibile a un maggior numero di persone.
Con le tante Zuppe, Creme e Vellutate, proposte, si superano i limiti di ciò che una zuppa cruda sembrava offrirci fino a ieri :)
Buona lettura e buona alimentazione Viva!

Zuppe, Creme e Vellutate - L'Essenza del Crudo David Côtè Mathieu Gallant Zuppe, Creme e Vellutate – L’Essenza del Crudo

David Côtè, Mathieu Gallant

Compralo su il Giardino dei Libri



Articoli collegati

Iscrizione alla newsletter

CLICCA QUI per iscriverti al sito e alla newsletter!
Iscrizione alla Newsletter
Potrai scaricare da subito tutte le risorse dell'area OMAGGI

Studia meno, Studia meglio!

Studia meno, Studia meglio

La frase del giorno

http://www.frasicelebri.it/argomento/vita/

Segui il sito su facebook

I nostri consigli per la lettura

The China Study - Le Ricette

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: The China Study - Le Ricette

RQI - Il Segreto dell'Auto-Star-Bene

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: RQI - Il Segreto dell'Auto-Star-Bene

Il Programma Mindfulness

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: Il Programma Mindfulness

Ho Imparato a Ridere

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: Ho Imparato a Ridere

Le Parole per Crescere Tuo Figlio

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: Le Parole per Crescere Tuo Figlio