Giu 23

Metodi Naturali per Curare Allergie e Intolleranze

“Se nel corso degli anni sono riuscito a migliorare il mio “terreno allergico” e di conseguenza la qualità della mia vita, possono farlo anche tanti altri.”

Anche tu allergico o intollerante?
L’allergia domina la tua vita?
Desideri limitare l’uso dei farmaci?

Possiamo imparare a modificare il nostro stile di vita, la nostra alimentazione e l’integrazione, così da minimizzare la formazione dell’allergia.
Una delle cause che contribuisce a complicarci la vita e quindi ad alterare il nostro equilibrio si chiama stress.
Nel nuovo libro Metodi Naturali per Curare Allergie e Intolleranze di Mario Chaput scopriamo una percezione globale o olistica dell’essere umano per imparare a curare in modo più naturale il sistema immunitario.

“Sebbene il mio sistema immunitario debba immediatamente produrre e attivare cellule specifiche in presenza di virus dell’influenza nel corpo, non dovrebbe reagire in presenza di polline e proteine degli alimenti, ritenuti inoffensivi.”

Questo libro è frutto di approfondite ricerche scientifiche, presentandoci ricchi consigli per stare meglio, correggendo l’alimentazione e lo stile di vita.
Lo stress è un fattore importantissimo nel far “nascere” un squilibrio, benchè non costituisca comunque l’unica causa a far comparire un allergia.
L’autore ci spiega che qualsiasi shock subito dall’organismo, provoca stress; tra gli shock più frequenti che noi uomini moderni ci infliggiamo ci sono: difficoltà economiche, di lavoro, famigliari, cattiva alimentazione, paura di fallimento, sedentarietà, mancanza di sonno, rimpianti, pensieri negativi e tanti altri..purtroppo!
Pare quasi ovvia l’affermazione di Mario Chaput - le nostre malattie nella maggior parte dei casi non piovono dal cielo.
Si formano in un arco di tempo lungo e lo stress cronico è molto spesso uno dei motori principali.

Per stare bene, dobbiamo trovare una soluzione ai nostri problemi, ed evitare che ci portino ad esaurire la capacità di sopportanzione e resistenza.
Perchè è questione di tempo, il nostro corpo si stanca, e prima o poi, una ghiandola o un organo (il più debole) non sarà più in grado di resistere e perderanno l’equilibrio.
Ecco quindi, come ci spiega l’autore, che un “semplice” squilibrio sottovalutato nel tempo, favorisce la nascita di intolleranze o allergie.

Curarci con la natura, richiede pazienza, perchè ogni cura è “dosata” a secondo delle esigenze di ognuno, e non viene “paralizzato” il sistema immunitario, con medicine cortisoniche o altri farmaci.
Insomma, un lavoro più lento, ma sicuramente più sano e poi più duraturo se non definitivo, perchè insegneremo al nostro corpo una nuova via, partendo dall’alimenmtazione.

Un libro che ci guida ad entrare nel mondo della Fitoterapia, Aromaterapia, Gemmoterapia, Oligoterapia, Terapia ghiandolare e Terapia enzimatica.
Consigli generici per darci un’idea delle svariate soluzioni che abbiamo per stare meglio, con la consapevolezza che è l’uomo moderno ad aver aumentato in modo vertginoso il numero di tossine presenti nell’ambiente, nell’acqua, aria, cibo e nell’ambiente di lavoro.

“Prima o poi, a furia di essere stressati da tutti questi shock, i meccanismi di detossificazione cellulare finiscono con l’essere sovraccarichi e ciò favorisce lo sviluppo di allergie multiple.
[..] Ricordiamo che lo “stress” è una risposta non specifica dell’organismo, il quale tenta di adattarsi alle esigenze esterne.”

Insomma un libro da leggere per imparare a rimanere flessibili nell’atteggiamento e nei pensieri, perchè le abitudini più “ossessive” saranno le più “letali” per il corpo e pensieri sono quelli che più vi faranno male se non corretti.

“Sebbene le medicine apportino un rapido sollievo dai sintomi allergici, che ci avvelenano la vita, occorre dedicarsi a ripristinare le funzioni fisiologiche carenti se vogliamo correggere il terreno allergico a lungo termine.”

Vediamo ogni giorno, quanto la natura sia generosa con noi, allora sta solo a noi servircene senza altro indugio!
Createvi un ambiente sano, come consiglia Mario Chaput, per ridurre il carico di allergeni nel vostro ambiente quotidiano :)

Non dimenticate mai che l’allergia è la risposta del vostro sistema immunitario irritato da elementi potenzialmente allergici, modificate il vostro ambiente e e con l’aiuto della natura la vostra salute sarà più florida e duratura.

Ora tocca a te, prendi coscienza del fatto che una cura naturale è una tua scelta..
Buona lettura!

Metodi Naturali per Curare Allergie e Intolleranze Mario Chaput Metodi Naturali per Curare Allergie e Intolleranze

 

 

Mario Chaput

 

 

 

Compralo su il Giardino dei Libri



Articoli collegati
Gen 23

“Quando penso a come sarebbe meraviglioso poter restare in buona salute, mentalmente e fisicamente validi fino a tarda età, come medico provo un senso di frustrazione ma soprattutto di dolore e rabbia.
Se ciò fosse realizzabile in poco tempo e per tutti, sarebbe un sogno.
Ma a volte i sogni si avverano, giusto?

Che ci sia un forte legame tra alimentazione e salute ormai è una cosa risaputa,
ma quali sono esattamente questi cibi?

Scegliere non è semplice date le tante alternative disponibili ma dobbiamo comprendere che l’alimentazione può, in molti, tantissimi casi, fare la differenza e tenere sotto controllo i fattori ereditari ed ambientali. Una dieta sana nutre il cervello, crea uno scudo protettivo e purifica il sangue liberandolo.

Il dr. Barnard famoso a livello mondiale per aver scoperto, come con una dieta composta da cereali, legumi, frutta e verdura, poca frutta secca, e senza l’aggiunta di grassi da condimento sia in grado di curare le persone affette da diabete e da sovrappeso riducendo il loro rischio cardiovascolare grazie al crollo dei valori di pressione arteriosa e di colesterolo.
Ora Barnard ha raccolto in Super Cibi per la Mente un programma alimentare, sui cibi che proteggono il cervello e rafforzano la memoria.
Con un linguaggio molto semplice li presenta al lettore attraverso un percorso teorico e pratico, completo di ricettario e con menù settimale di “super-cibi” articolato in tre punti principali:

PRIMO PASSO:
sfrutta i migliori cibi per fornire al tuo cervello tutte le sostanze nutritive di cui ha bisogno.

SECONDO PASSO:
il cervello va tenuto in allenamento! Bastano esercizi mentali semplici per rafforzare le connessioni al suo interno.

TERZO PASSO:
elimina i pericoli più comuni per la memoria per preservare e potenziare il cervello.
Dobbiamo concentrarci su alcuni campi: i disturbi del sonno, certi farmaci e particolari condizioni mediche.
Ricorda: dormire bene è essenziale!

“Questo saggio potrà essere di grande utilità per quelle persone che cominciano ad avere qualche piccolo problema di memoria, e che vogliono provare a frenare la progressione di questi sintomi verso una possibile demenza.
Ma è soprattutto ai familiari dei pazienti con demenza che questo libro è rivolto. Perché possono cercare di arrestare lo sviluppo di quelle alterazioni che lentamente, inesorabilmente, accumulandosi all’interno del cervello ne compromettono il funzionamento, causando la demenza. ”

Come ci ricorda un articolo del Wall Street Journal citato nel libro, nel quale si dice che “a parte il latte materno, tutti gli altri gusti sono acquisiti. In altre parole, il gusto si adatta a quel che mangi. Se ingerisci roba grassa e cibi salati, avrai sempre voglia di mangiare così. E se te ne liberi imparerai ad amare solo i cibi sani”.

Sul carrello della spesa finiscono troppo spesso cibi spazzatura, è ora di cambiare menù.
Con questo libro hai la possibilità di smettere di “mangiare” e cominciare a “nutrirti“, certo non è facile, devi imparare a leggere le etichette dei cibi, a documentarti, imparare a cucinare nuovi piatti; mangiare sano è molto più semplice che curare malattie causate da cattiva alimentazione.

Anche chi crede sia troppo tardi, che non abbia più senso fare nulla, deve sapere che nel caso di molte malattie, come le malattie cardiovascolari, il diabete e l’obesità, non è così. La ricerca ha ormai dimostrato che semplici abitudini dello stile di vita sono in grado non solo di prevenire, ma anche di arrestare e spesso invertire il decorso di queste malattie.

Le scelte alimentari che fai ogni giorno influenzano il cervello e il tuo umore, comincia da subito, preparando un piatto sano per la tua cena di stasera.
Scegli bene, mi raccomando!

 

Super Cibi per la Mente Neal D. Barnard Super Cibi per la Mente

 

Un programma alimentare per proteggere il cervello e rinforzare la memoria

 

Neal D. Barnard

 

Compralo su il Giardino dei Libri

Uno dei più autorevoli medici americani propone un programma innovativo, efficace e semplice da mettere in pratica, che rinforza la memoria e protegge il cervello; ideale per ogni età e per chi è attento alla propria salute e all’ambiente, e che vuole prendersi cura insieme di corpo e mente.

Leggendo questo libro, non solo è possibile imparare come migliorare il funzionamento del proprio cervello e garantire una memoria d’acciaio, ma anche come mantenerlo in salute, riducendo il rischio di diventare una delle molte vittime della demenza di Alzheimer, dell’ictus cerebrale e di altre condizioni che possono interferire con la vita di relazione.



Articoli collegati
Dic 07

L'alimentazione Ovvero la Terza Medicina

Voto medio su 3 recensioni: Da non perdere

L’alimentazione ha un ruolo davvero determinante per la nostra salute.

Sei d’accordo con questa affermazione?
Credo proprio di si, ma vediamo di approfondire il tema.

In quale modo un’alimentazione concepita in maniera errata provoca certi problemi e malattie? Esiste una dieta perfetta… o meglio… ideale?

Jean Seignalet, su questo testo, propone delle risposte a queste domande basandosi sulle più importanti e recenti scoperte della biologia e della medicina.
Viene dimostrato come l’alimentazione moderna, unita a fattori ambientali ed energetici, agisce negativamente nelle nostre vite.

I passi che portano dalla normalità allo stato patologico emergono chiaramente.

Alla sorgente di disturbi molto vari come il diabete, mellito della maturità, l’asma, il cancro della mammella, si riscontra l’alimentazione moderna, responsabile del passaggio in circolo di macromolecole batteriche ed alimentari nocive.

Il passaggio ad una nutrizione di tipo ancestrale, l’unica che conviene all’uomo, permette di raggiungere dei successi sia chiari che frequenti in una grande quantità di patologie, solitamente considerate misteriose, e non curabili.

In questa quinta edizione del libro, prima versione completa in italiano, la frequente azione positiva del cambiamento nutrizionale è dimostrata per 91 malattie.

Gli straordinari risultati della dieta diventano evidenti, sia dal punto di vista preventivo che dal punto di vista terapeutico (depressione nervosa, morbo di Crohn, sclerosi a placche, asma ecc.).

La nozione classica di una dietetica quantitativa, basata sul numero di calorie e l’equilibrio fra glicidi, lipidi e protidi, viene scambiata con un nuovo concetto: quello di una dietetica qualitativa, fondata sulla struttura delle molecole.

Bisogna scartare quelle che l’organismo non è in grado di metabolizzare e tenere quelle che sono accessibili all’azione dei nostri enzimi.

Questo atteggiamento di buon senso, che venga associato o no alle classiche indicazioni farmacologiche, è spesso salvatore.

Speriamo che quest’opera possa convincere i lettori che l’alimentazione di ieri deve occupare un posto di prim’ordine nella medicina di domani, sia nella prevenzione che nel trattamento della maggior parte delle malattie.

LEGGI L’ANTEPRIMA DEL LIBRO

La Dieta del Dottor Mozzi - Libro
Gruppi sanguigni e combinazioni alimentari

Voto medio su 5 recensioni: Da non perdere

Vinci la Costa Rica

Come imparare a studiare meno, studiando meglio

Finalmente è stato pubblicato Studia meno, Studia meglio: la nostra nuova guida dedicata agli studenti di tutte le categorie.

In questo articolo voglio raccontarti come è nata e qual è la “filosofia” che le sta dietro. Se non puoi proprio resistere, puoi scaricarla cliccando qui o sull’immagine sotto.

Come imparare a studiare meno, studiando meglio

Se sei ancora con me, voglio farti una domanda: ti sei mai chiesto perché alcuni hanno successo nello studio, mentre altri falliscono miseramente? È solo una questione di talento? Sei davvero convinto che per riuscire all’università si debba avere un’intelligenza innata?

 

CLICCA QUI PER APPROFONDIRE / ACQUISTARE IL METODO!

 



Articoli collegati

Iscrizione alla newsletter

CLICCA QUI per iscriverti al sito e alla newsletter!
Iscrizione alla Newsletter
Potrai scaricare da subito tutte le risorse dell'area OMAGGI

Studia meno, Studia meglio!

Studia meno, Studia meglio

Soluzioni rapide e pratiche

Soluzioni rapide e pratiche

Segui il sito su facebook

I nostri consigli per la lettura

The China Study - Le Ricette

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: The China Study - Le Ricette

RQI - Il Segreto dell'Auto-Star-Bene

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: RQI - Il Segreto dell'Auto-Star-Bene

Il Programma Mindfulness

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: Il Programma Mindfulness

Ho Imparato a Ridere

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: Ho Imparato a Ridere

Le Parole per Crescere Tuo Figlio

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: Le Parole per Crescere Tuo Figlio