Ago 14

Grigliate Vegan Style - 125 ricette alla fiamma

“Il grill è molto di più di una scatolona di metallo che si anima
grazie a un fiammifero o dopo aver schiacciato un bottone.

E’ una forma mentis, un rifugio dove condividere esperienze
bevendo birra ghiacciata e cocktail.”

Siamo in estate ed è tempo di grigliate!
Che estate sarebbe senza grigliate all’aria aperta?
Grigliare, per gli appassionati, non è solo, un modo di cucinare, grigliare è un rito, legato alla compagnia, alla condivisione del buon cibo all’aria aperta.
Ma ditemi la verità, avete mai pensato che si possono grigliare molti cibi, oltre alla carne o al  pesce?!
Lo sapevate che si possono grigliare le insalate e i sandwich? E persino i dessert?
Ecco un divertente, originale e facile ricettario: Grigliate Vegan Style di John Schlimm che vi aprirà il gusto a nuovi orizzonti che, forse, non pensavate esistessero.

L’autore, celebre gourmet Vegano, ha saputo reinterpretare le più tradizionali ricette alla fiamma, adattandole alla sua alimentazione Vegan e ci parla di “grigliate vegan”, immagino che anche voi direte, come mi son detta io: “e cosa griglio?!?

Sono ben 125 le ricette che Shlimm ci propone, dagli antipasti fino al dolce per entrare in un giardino di fragranze cariche di avventura e consapevolezza: per esempio non rimani incuriosito all’idea di gustarti un’Insalata di anguria tatuata, oppure Cavolfiore baciato dal grill con paprica affumicata o, ancora, Peperoni ripieni all’impazzata? …da provare  assolutamente!

“L’area attorno al barbecue è quel luogo dove il tempo non si misura in minuti o in anni,
ma in burger, pannocchie e risate.”

E’ un libro completo, per gli esperti dell’argomento e non, in quanto presenta anche un’ampia parte dedicata alla tecniche di cottura alla griglia con una spiegazione dettagliata degli strumenti indispensabili, delle modalità di cottura con temperature, dosaggi, analisi di alcuni ingredienti e molto altro ancora. Insomma dopo averlo letto, anche il più inesperto diventerà un mago di grigliate…Veg!

Mi piace molto questo libro, per le tante simpatiche ricette proposte, adatte e tanto ricercate dai vegani, ma anche per chi vede il barbecue sfrigolare solo con succulenti tagli di carne, beh, questo libro vi porterà oltre!
Ti sfido a provare e lasciarti conquistare da nuovi gusti, e vedere sulla tua griglia sandwich vegetariani, frutta e addirittura deliziosi dessert ;)

Ti è venuta voglia di cimentarti in una nuova grigliata vegan style?
Prova un classico, che io adoro:

Un «pizza snack» è l’ideale per fare una sosta o ammazzare il tempo durante l’intervallo di una partita. Questa semplice ricetta non lascerà gli stomaci a brontolare, e soddisferà tanto il pubblico maschile quanto quello femminile.

Grigliata vegan style

500 G di Asparagi sottili
10 cipollotti (solo le parti bianche e verde chiaro) con le radici spuntate
10 cappelli di Funghi Champignon
200 g di Tofu compatto, tagliato a cubetti, pressato e scolato (vedi p. 30)
2 cucchiai di Olio Extravergine di Oliva (+ altro per spennellare il pane tostato)
8 Pomodori secchi sott’olio sminuzzati
6 Fette grandi del vostro Pane Vegan preferito
Sale Marino Integrale e Pepe Nero appena macinato
Scaldate il grill a fiamma media.

In una ciotola grande unite gli asparagi, i cipollotti, i funghi e il tofu con l’olio di oliva. Mescolate bene.

Usando preferibilmente una griglia fitta, grigliate gli asparagi, le cipolle, i funghi e il tofu, girando ogni tanto, finché non saranno croccanti.

Mentre grigliate le verdure, versate i pomodori secchi insieme all’olio rimanente nella ciotola. Appena le verdure saranno tiepide, tagliate gli asparagi e i funghi in tanti pezzettini e tritate le cipolle. Poi riversate il tofu con i pomodori e l’olio nella ciotola.

Grigliate leggermente il pane da 1 lato e spennellate entrambi con l’olio di oliva.

Distribuite il composto a base di tofu sulle superfici tostate delle fette, poi rimettete il pane sul grill, con il lato ancora non tostato a contatto con la piastra e quello condito rivolto verso l’alto. Abbassate il coperchio e grigliate circa 2 minuti, facendo attenzione a non bruciare il pane. Forse vi converrà usare il calore indiretto.

Tagliate le fette a metà, salate e pepate leggermente, e servite subito.

* Attenzione alle fasi finali di questa ricetta, in quanto il pane si può bruciare facilmente.

Provate, provate e gustate queste ricette
e vedrete che la vostra idea di barbecue cambierà
:)
Uno stile di vita salutare ma non per questo punitivo, anzi! Che aspettate?

“Sicuramente, dopo aver letto o sfogliato questo libro, la voglia di provare le deliziose idee di Schlimm sarà tanta, così come quella di invitare per l’occasione amici, parenti e conoscenti per divertenti serate a base di buon cibo, allegria ed eccellenti cocktail.”

Non vedrete l’ora, ogni anno, che sia estate per dare il via alla stagione di grigliate finalmente Vegan style!
Non ti resta quindi che lasciarti trasportare dalle buonissime creazioni di una cucina etica e gustosa
per te, per gli animali e per l’ambiente che ci circonda! :)

Ricorda, grigliare dev’essere prima di tutto un gran divertimento!

 

Grigliate Vegan Style Grigliate Vegan Style 

John Schlimm

 

Compralo su il Giardino dei Libri

 

 



Articoli collegati
Giu 23

Metodi Naturali per Curare Allergie e Intolleranze

“Se nel corso degli anni sono riuscito a migliorare il mio “terreno allergico” e di conseguenza la qualità della mia vita, possono farlo anche tanti altri.”

Anche tu allergico o intollerante?
L’allergia domina la tua vita?
Desideri limitare l’uso dei farmaci?

Possiamo imparare a modificare il nostro stile di vita, la nostra alimentazione e l’integrazione, così da minimizzare la formazione dell’allergia.
Una delle cause che contribuisce a complicarci la vita e quindi ad alterare il nostro equilibrio si chiama stress.
Nel nuovo libro Metodi Naturali per Curare Allergie e Intolleranze di Mario Chaput scopriamo una percezione globale o olistica dell’essere umano per imparare a curare in modo più naturale il sistema immunitario.

“Sebbene il mio sistema immunitario debba immediatamente produrre e attivare cellule specifiche in presenza di virus dell’influenza nel corpo, non dovrebbe reagire in presenza di polline e proteine degli alimenti, ritenuti inoffensivi.”

Questo libro è frutto di approfondite ricerche scientifiche, presentandoci ricchi consigli per stare meglio, correggendo l’alimentazione e lo stile di vita.
Lo stress è un fattore importantissimo nel far “nascere” un squilibrio, benchè non costituisca comunque l’unica causa a far comparire un allergia.
L’autore ci spiega che qualsiasi shock subito dall’organismo, provoca stress; tra gli shock più frequenti che noi uomini moderni ci infliggiamo ci sono: difficoltà economiche, di lavoro, famigliari, cattiva alimentazione, paura di fallimento, sedentarietà, mancanza di sonno, rimpianti, pensieri negativi e tanti altri..purtroppo!
Pare quasi ovvia l’affermazione di Mario Chaput - le nostre malattie nella maggior parte dei casi non piovono dal cielo.
Si formano in un arco di tempo lungo e lo stress cronico è molto spesso uno dei motori principali.

Per stare bene, dobbiamo trovare una soluzione ai nostri problemi, ed evitare che ci portino ad esaurire la capacità di sopportanzione e resistenza.
Perchè è questione di tempo, il nostro corpo si stanca, e prima o poi, una ghiandola o un organo (il più debole) non sarà più in grado di resistere e perderanno l’equilibrio.
Ecco quindi, come ci spiega l’autore, che un “semplice” squilibrio sottovalutato nel tempo, favorisce la nascita di intolleranze o allergie.

Curarci con la natura, richiede pazienza, perchè ogni cura è “dosata” a secondo delle esigenze di ognuno, e non viene “paralizzato” il sistema immunitario, con medicine cortisoniche o altri farmaci.
Insomma, un lavoro più lento, ma sicuramente più sano e poi più duraturo se non definitivo, perchè insegneremo al nostro corpo una nuova via, partendo dall’alimenmtazione.

Un libro che ci guida ad entrare nel mondo della Fitoterapia, Aromaterapia, Gemmoterapia, Oligoterapia, Terapia ghiandolare e Terapia enzimatica.
Consigli generici per darci un’idea delle svariate soluzioni che abbiamo per stare meglio, con la consapevolezza che è l’uomo moderno ad aver aumentato in modo vertginoso il numero di tossine presenti nell’ambiente, nell’acqua, aria, cibo e nell’ambiente di lavoro.

“Prima o poi, a furia di essere stressati da tutti questi shock, i meccanismi di detossificazione cellulare finiscono con l’essere sovraccarichi e ciò favorisce lo sviluppo di allergie multiple.
[..] Ricordiamo che lo “stress” è una risposta non specifica dell’organismo, il quale tenta di adattarsi alle esigenze esterne.”

Insomma un libro da leggere per imparare a rimanere flessibili nell’atteggiamento e nei pensieri, perchè le abitudini più “ossessive” saranno le più “letali” per il corpo e pensieri sono quelli che più vi faranno male se non corretti.

“Sebbene le medicine apportino un rapido sollievo dai sintomi allergici, che ci avvelenano la vita, occorre dedicarsi a ripristinare le funzioni fisiologiche carenti se vogliamo correggere il terreno allergico a lungo termine.”

Vediamo ogni giorno, quanto la natura sia generosa con noi, allora sta solo a noi servircene senza altro indugio!
Createvi un ambiente sano, come consiglia Mario Chaput, per ridurre il carico di allergeni nel vostro ambiente quotidiano :)

Non dimenticate mai che l’allergia è la risposta del vostro sistema immunitario irritato da elementi potenzialmente allergici, modificate il vostro ambiente e e con l’aiuto della natura la vostra salute sarà più florida e duratura.

Ora tocca a te, prendi coscienza del fatto che una cura naturale è una tua scelta..
Buona lettura!

Metodi Naturali per Curare Allergie e Intolleranze Mario Chaput Metodi Naturali per Curare Allergie e Intolleranze

 

 

Mario Chaput

 

 

 

Compralo su il Giardino dei Libri



Articoli collegati
Gen 23

“Quando penso a come sarebbe meraviglioso poter restare in buona salute, mentalmente e fisicamente validi fino a tarda età, come medico provo un senso di frustrazione ma soprattutto di dolore e rabbia.
Se ciò fosse realizzabile in poco tempo e per tutti, sarebbe un sogno.
Ma a volte i sogni si avverano, giusto?

Che ci sia un forte legame tra alimentazione e salute ormai è una cosa risaputa,
ma quali sono esattamente questi cibi?

Scegliere non è semplice date le tante alternative disponibili ma dobbiamo comprendere che l’alimentazione può, in molti, tantissimi casi, fare la differenza e tenere sotto controllo i fattori ereditari ed ambientali. Una dieta sana nutre il cervello, crea uno scudo protettivo e purifica il sangue liberandolo.

Il dr. Barnard famoso a livello mondiale per aver scoperto, come con una dieta composta da cereali, legumi, frutta e verdura, poca frutta secca, e senza l’aggiunta di grassi da condimento sia in grado di curare le persone affette da diabete e da sovrappeso riducendo il loro rischio cardiovascolare grazie al crollo dei valori di pressione arteriosa e di colesterolo.
Ora Barnard ha raccolto in Super Cibi per la Mente un programma alimentare, sui cibi che proteggono il cervello e rafforzano la memoria.
Con un linguaggio molto semplice li presenta al lettore attraverso un percorso teorico e pratico, completo di ricettario e con menù settimale di “super-cibi” articolato in tre punti principali:

PRIMO PASSO:
sfrutta i migliori cibi per fornire al tuo cervello tutte le sostanze nutritive di cui ha bisogno.

SECONDO PASSO:
il cervello va tenuto in allenamento! Bastano esercizi mentali semplici per rafforzare le connessioni al suo interno.

TERZO PASSO:
elimina i pericoli più comuni per la memoria per preservare e potenziare il cervello.
Dobbiamo concentrarci su alcuni campi: i disturbi del sonno, certi farmaci e particolari condizioni mediche.
Ricorda: dormire bene è essenziale!

“Questo saggio potrà essere di grande utilità per quelle persone che cominciano ad avere qualche piccolo problema di memoria, e che vogliono provare a frenare la progressione di questi sintomi verso una possibile demenza.
Ma è soprattutto ai familiari dei pazienti con demenza che questo libro è rivolto. Perché possono cercare di arrestare lo sviluppo di quelle alterazioni che lentamente, inesorabilmente, accumulandosi all’interno del cervello ne compromettono il funzionamento, causando la demenza. ”

Come ci ricorda un articolo del Wall Street Journal citato nel libro, nel quale si dice che “a parte il latte materno, tutti gli altri gusti sono acquisiti. In altre parole, il gusto si adatta a quel che mangi. Se ingerisci roba grassa e cibi salati, avrai sempre voglia di mangiare così. E se te ne liberi imparerai ad amare solo i cibi sani”.

Sul carrello della spesa finiscono troppo spesso cibi spazzatura, è ora di cambiare menù.
Con questo libro hai la possibilità di smettere di “mangiare” e cominciare a “nutrirti“, certo non è facile, devi imparare a leggere le etichette dei cibi, a documentarti, imparare a cucinare nuovi piatti; mangiare sano è molto più semplice che curare malattie causate da cattiva alimentazione.

Anche chi crede sia troppo tardi, che non abbia più senso fare nulla, deve sapere che nel caso di molte malattie, come le malattie cardiovascolari, il diabete e l’obesità, non è così. La ricerca ha ormai dimostrato che semplici abitudini dello stile di vita sono in grado non solo di prevenire, ma anche di arrestare e spesso invertire il decorso di queste malattie.

Le scelte alimentari che fai ogni giorno influenzano il cervello e il tuo umore, comincia da subito, preparando un piatto sano per la tua cena di stasera.
Scegli bene, mi raccomando!

 

Super Cibi per la Mente Neal D. Barnard Super Cibi per la Mente

 

Un programma alimentare per proteggere il cervello e rinforzare la memoria

 

Neal D. Barnard

 

Compralo su il Giardino dei Libri

Uno dei più autorevoli medici americani propone un programma innovativo, efficace e semplice da mettere in pratica, che rinforza la memoria e protegge il cervello; ideale per ogni età e per chi è attento alla propria salute e all’ambiente, e che vuole prendersi cura insieme di corpo e mente.

Leggendo questo libro, non solo è possibile imparare come migliorare il funzionamento del proprio cervello e garantire una memoria d’acciaio, ma anche come mantenerlo in salute, riducendo il rischio di diventare una delle molte vittime della demenza di Alzheimer, dell’ictus cerebrale e di altre condizioni che possono interferire con la vita di relazione.



Articoli collegati

Iscrizione alla newsletter

CLICCA QUI per iscriverti al sito e alla newsletter!
Iscrizione alla Newsletter
Potrai scaricare da subito tutte le risorse dell'area OMAGGI

Studia meno, Studia meglio!

Studia meno, Studia meglio

Soluzioni rapide e pratiche

Soluzioni rapide e pratiche

Segui il sito su facebook

I nostri consigli per la lettura

The China Study - Le Ricette

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: The China Study - Le Ricette

RQI - Il Segreto dell'Auto-Star-Bene

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: RQI - Il Segreto dell'Auto-Star-Bene

Il Programma Mindfulness

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: Il Programma Mindfulness

Ho Imparato a Ridere

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: Ho Imparato a Ridere

Le Parole per Crescere Tuo Figlio

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: Le Parole per Crescere Tuo Figlio