Set 19

Come essere felici

Ho raccolto in questo post alcune frasi e pensieri per riflettere e comprendere che la felicità è qualcosa che dobbiamo scegliere noi.

 

Nella maggior parte dei casi le persone finiscono per vivere una vita difficile e per porre dei limiti alla propria felicità, perché il loro modo di pensare e le loro convinzioni precludono la possibilità di ottenere il meglio che la vita ha da offrire.

Agisci come se fossi l’elemento che controlla la tua vita. Quando lo farai, allora lo sarai.

Il nostro limite più grande non è costituito da ciò che vogliamo e non siamo in grado di fare, ma da ciò che non abbiamo nemmeno considerato di poter fare.

La libertà personale è la capacità di provare le emozioni che volete, spezzando così le catene di paura, tristezza e odio: catene fatte di emozioni e sensazioni negative, di convinzioni limitanti e di comportamenti distruttivi.

Diverse persone a cui sono successe cose brutte, anziché essere felici di saperle ormai nel passato, le rivivono costantemente nella propria mente, riuscendo così a rovinarsi anche il presente.
Cosa fare del nostro passato è sempre e comunque una nostra scelta: possiamo usarlo per limitare il nostro futuro oppure per migliorarlo.

Le persone dovrebbero soffermarsi un po’ di più a riflettere su cosa può renderle davvero felici.

E’ il modo in cui rappresentiamo internamente il mondo che determina come ci sentiamo e cosa facciamo.
Una volta che siamo consapevoli di come costruiamo i nostri pensieri, siamo in grado di modificarli.

Forse la realtà è diversa da come te la immagini. Forse, ciò che immagini diventa la tua realtà.

Gli eventi tragici esistono solo nella mente, sotto forma di ricordi.
Un ricordo è la rappresentazione di un’esperienza.
Quando cambiate il modo in cui rappresentate un’esperienza, cambiate anche le sensazioni che le sono associate, quindi come vi sentite in merito a essa.

La causa non è l’evento in sé, ma il modo in cui lo rappresentiamo.
Se cambi quello che fai nella tua mente, cambiano anche le sensazioni e le emozioni correlate.

Spesso, più che le parole stesse, è il tono di voce a essere il principale responsabile delle sensazioni e delle emozioni che associamo alle parole impiegate.

Sensazioni ed emozioni sono “cose che facciamo” anziché “cose che abbiamo“.

Noi non abbiamo l’ansia, non abbiamo la depressione: noi creiamo quelle sensazioni facendo qualcosa nella nostra mente.

Bisogna imparare dal proprio passato e guardare avanti, perché abbiamo la possibilità di scegliere se guardare al nostro passato e vivere un futuro migliore o se, piuttosto, prendere il nostro passato e usarlo per limitare il nostro avvenire.

Se c’è una cosa che puoi controllare nella vita, è proprio ciò che accade nella tua mente. Se qualcuno entrasse in casa tua e imbrattasse le pareti con immagini raccapriccianti, le lasceresti? No, certo che no. Ridipingeresti i muri.
E allora perché lasciare idee negative nella tua mente?

 

 

Per far evolvere la tua vita
La visione del mondo e le rivelazioni all’origine di “The Secret”
Fai lavorare per te la legge di attrazione

Compralo su Macrolibrarsi

Il segreto ha viaggiato attraverso i secoli… per raggiungerti
Come trasformare i tuoi sogni in obiettivi.

Compralo su Macrolibrarsi



Articoli collegati
Mag 30

Verso l'infinito - Una storia vera...che tocca il cuore

“Il sorriso sul suo volto mentre fluttuava libero dal suo peso avrebbe commosso le stelle.
Di sicuro ha commosso me profondamente, e mi ha fatto riflettere
su quale privilegio sia stato percorrere
anche solo un breve tratto del viaggio verso l’infinito insieme a lui.”

Quando un’esperienza ti lascia turbato a tal punto da ammutolirti, oppure quando ciò che si apre davanti a te è così completo da non lasciare spazio ad altro.
Verso l’infinito, è l’immagine di una vita fatta di coraggio, amore, ambizione, caparbietà, desiderio di sopravvivere ad ogni costo.
Questo splendido libro racconta la vita di Stephen Hawking vista attraverso gli occhi della moglie Jane, sua inseparabile compagna ed alleata, attraverso gli anni più difficili ma speciali della loro esistenza.

La straordinaria storia di una delle più grandi menti viventi al mondo, il famosissimo astrofisico Stephen Hawking: “La Teoria del tutto” è un libro da leggere, rileggere e meditare.

Una biografia a tutti gli effetti, ricca di descrizioni ben documentate, con date e svariati nomi che hanno scandito il passare del tempo, ma al suo interno esiste una forza invisibile che lo rende non solo un semplice e dettagliato memoriale dal quale apprendere un’infinità di nozioni riguardanti i protagonisti. Pagina dopo pagina in questo romanzo si parla di vita o meglio, di un’esistenza che sin dai suoi primi passi ha aspirato alla pura e semplice normalità ma che alla fine è sbocciata in qualcosa di straordinario.

La voce che ti guida narrando appartiene a Jane Hawking, moglie di Stephen Hawking, famoso fisico inglese, la quale ti lascia con timidezza entrare nell’intimità della sua vita privata, partendo dalla sua giovinezza fino a giungere ai giorni nostri.
Lei è una giovane studiosa della facoltà di lettere quando per la prima volta si accorge di provare interesse nei confronti di un timido ed introverso ragazzo di nome Stephen. Lui studia fisica e con essa, tutte le leggi che governano l’universo. Stephen, ha negli occhi la fiamma dell’ambizione, che fin da subito mostra chiaramente la grandezza della sua personalità.

Studente straordinario,con una genialità che lo condurrà lontano nella sua carriera di accademico, ma purtroppo è gravemente malato. Da poco ha scoperto di avere una malattia rara degenerativa che lo accompagna ogni giorno sempre di più, inesorabilmente verso la morte.
I due giovani, sanno di non avere a disposizione tanto tempo e proprio per questo, decidono di iniziare la loro vita insieme, consapevoli delle difficoltà e del dolore che tutto questo comporterà.
E’ così che ha inizio l’incredibile storia di una coppia che ha intrapreso il viaggio di una vita senza futuro, strappato dalla realtà stessa di una malattia che non lascia spazio a sogni e fantasticherie. Jane racconta la loro avventura, due giovani che amandosi hanno cercato di rendere immortale un sentimento condannato a morte ancor prima di nascere, dichiarando guerra al dolore, alla sconfitta, alla perdita.

«Non ci dovrebbero essere limiti alla ricerca umana.
Siamo tutti diversi.
E per quanto la vita possa sembrare cattiva,
c’è sempre qualcosa che si può fare e riuscirci. Finché c’è vita, c’è speranza».
Stephen Hawking

Ti lascia ammutolito il coraggio di Jane, la sua devozione, la sua forza e quel suo ottimismo irrefrenabile che non si piega mai, nemmeno di fronte alle sfide più dure. In queste pagine che parlano di un uomo che ha dedicato con passione la sua vita a spiegare e conoscere le leggi che regolano l’universo, incontriamo lei, una donna che indirettamente ha reso possibile tutto ciò.
Una donna che per Amore ha regalato al suo adorato marito distrutto e divorato dalla malattia, una vita speciale e tranquilla, caratterizzata da una normalità che nessuno si sarebbe aspettato per loro dopo la terribile diagnosi. Nonostante l’inesorabile destino che sembra voler contare i giorni ad un amore appena sbocciato, Jane ha trovato quella unica forza che ti fa andare avanti controcorrente, in salita costante verso prove sempre più dure delle precedenti. In un qualche modo è come se così facendo avesse sconfitto la malattia che attanagliava la sua vita.

“Era inutile tentare di spiegare che fra le alienanti paranoie della fisica e le logoranti, incessanti esigenze della malattia avevo cercato onestamente di essere una buona moglie per Stephen; che in mezzo all’armamentario di farmaci, attrezzature mediche e turni di assistenza, in mezzo alla pletora di saggi scientifici, equazioni e riunioni, avevo cercato onestamente di fare del mio meglio, sebbene la mia stessa vita fosse stata stravolta.”

Nonostante tutto il messaggio che ci arriva è comunque: l’amore rende possibile ogni cosa.
Qualunque tipo di amore sia ad animare le nostre vite,
l’amore di una moglie per il marito,
dei genitori per i figli,
che sia l’amore per la vita,
o per le cose che si fanno per renderla completa,
l’amore per il lavoro,
per i risultati da raggiungere
o più semplicemente l’amore per tutti gli splendidi nuovi giorni che l’esistenza ci dona…
…possiamo lasciarci cullare dal fatto che, prima o poi, questo Amore sarò certamente in grado di generare dei piccoli grandi miracoli. 😉

Sì, ne sono ora ancor più convinto: questo libro è un inno, una consacrazione e all’amore.
Visto con la penna di uno scienziato e scritto con l’anima di una storia coraggiosa.
Buona lettura, verso l’infinito della vita.

Verso l'Infinito Jane Hawking Verso l’Infinito

La vera storia di Jane e Stephen Hawking in “La Teoria del Tutto”

Jane Hawking

Compralo su il Giardino dei Libri



Articoli collegati
Nov 11

Puoi vivere una vita straordinaria - Louise Hay

“Solo se amiamo, accettiamo e approviamo
realmente noi stessi così come siamo,
tutto andrà bene nella nostra vita.
L’approvazione e l’accettazione di se stessi,
qui e ora, sono le chiavi per arrivare
a cambiamenti positivi
in ogni aspetto della nostra vita.”

Ognuno di noi può migliorare la qualità della propria esistenza prendendosi cura di sè e abituando la mente a elaborare pensieri positivi che attirano esperienze piacevoli capaci di arricchire la nostra vita.
Louise Hay e Cherly, due donne che io personalmente ammiro moltissimo, per il loro percorso e per i cambiamenti che hanno ottenuto nella loro vita.
Vivere meglio si può! E possiamo imparlo proprio da loro 🙂

Leggendo il libro Puoi vivere una vita straordinaria, ti renderai conto che anche Tu puoi vivere meglio 🙂
anche tu sentirai le tensioni sciogliorsi e le spalle rilassarsi..
anche tu vedrai il tuo viso più sereno e le linee della fronte distendersi…
anche tu sentirai la paura e la tensione dissolversi sempre più…
la pace della mente, un corpo sano, un reddito adeguato e buoni rapporti con gli altri, non sono un miraggio, ma la tua meta per vivere un vita straordinaria!

Il libro ha come scopro di aiutarci a porre le basi per guidarci attraverso un percorso di affermazioni, decisioni e azioni in grado di cambiare la nostra esistenza, per migliorarla progressivamente fino a renderla straordinaria.

Capire se stessi e imparare ad ascoltarsi in ogni singolo momento della giornata, questa è la “missione” di Louise Hay. Anche in quei momenti apparentemente più banali o difficili dobbiamo imparare ad amarci a pieno.
Non a caso, uno dei messaggi più importanti e presenti in Puoi vivere una vita straordinaria – ripetuto anche negli incontri dal vivo che Louise Hay tiene regolarmente in tutto il mondo – è di apprezzare le piccole cose che ci fanno sentire in armonia, come aver dormito bene durante la notte. Infatti, se ci osserviamo, il modo in cui cominciamo la giornata dice molto sul modo di rapportarci con gli eventi della giornata e della vita.

“Il modo in cui affronti la giornata,
rivela come vivi la vita”

Impariamo ciò che Luise Hay insegna nel libro, quindi l’importando di formulare pensieri positivi, dal momento in cui ci alziamo dal letto a quello in cui andremo a dormire, ecco che riesciremo a prendere decisioni in grado di farci sentire bene.

Fai pensieri che ti fanno stare bene?
Prendi decisioni che ti fanno sentire bene?
Intraprendi azioni che ti fanno sentire bene?

Quando le risposte a queste 3 domande è “sì”, puoi metterti comodo e confidare nel fatto che la vita ti darà tutto ciò di cui hai bisogno per crescere ed essere felice!
Uno stile di vita, all’insegna del pensiero positivo, per far si che ogni giorno sia ricco di straordinarie opportunità per creare una vita eccezionale!
Come afferma Louise Hay – “Quando vai incontro alla Vita, anche lei sembra venire nella tua direzione.”

Un libro che si legge tutto d’un fiato, quasi come fosse un racconto.
Puoi vivere una vita straordinaria riporta in maniera dettagliata molti spunti interessanti che Cheryl Richardson ha abilmente estrapolato dalle svariate conversazioni avute con Louise, e che ha poi trascritto in queste pagine.

Sei pronto a lasciarti coinvolgere in una lunga ed emozionante chiacchierata tra queste due donne straordinarie?
Una lettura straordinaria, per insegnarti a vivere una vita ancor più straordinaria!

Ricorda sempre che siamo esseri potenti e creativi, e possiamo determinare il nostro futuro con ogni pensiero che formuliamo e ogni parola che pronunciamo 🙂

Puoi Vivere una Vita Straordinaria - Louise Hay Puoi Vivere una Vita Straordinaria!Louise Hay, Cheryl Richardson

Compralo su il Giardino dei Libri

La Regina delle Affermazioni, insieme alla migliore coach al mondo (così Louise definisce Cheryl) ti aiuta a riscoprire e a far emergere dentro di te i giusti supporti per la tua crescita personale, esplorando ogni aspetto della vita quotidiana, dal risveglio fino al momento di coricarsi. Il modo in cui inizi la giornata rappresenta lo stile con cui vivi la tua vita…

Se impariamo ad agire all’unisono con questa forza d’amore, diventiamo padroni del nostro destino.

Indice:

  • Capitolo uno: Rispondi al telefono e leggi le e-mail
  • Capitolo due: Diventa artefice di una vita straordinaria
  • Capitolo tre: L’andamento della tua giornata dipende da come la inizi
  • Capitolo quattro: Il modo in cui affronti la giornata rivela come vivi la vita
  • Capitolo cinque: Non rompere un’abitudine, eliminala!
  • Capitolo sei: La bellezza della saggezza
  • Capitolo sette: La fine del film
  • Raccolta di affermazioni



Articoli collegati

Iscrizione alla newsletter

CLICCA QUI per iscriverti al sito e alla newsletter!
Iscrizione alla Newsletter
Potrai scaricare da subito tutte le risorse dell'area OMAGGI

Studia meno, Studia meglio!

Studia meno, Studia meglio

La frase del giorno

http://www.frasicelebri.it/argomento/vita/

Segui il sito su facebook

I nostri consigli per la lettura

The China Study - Le Ricette

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: The China Study - Le Ricette

RQI - Il Segreto dell'Auto-Star-Bene

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: RQI - Il Segreto dell'Auto-Star-Bene

Il Programma Mindfulness

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: Il Programma Mindfulness

Ho Imparato a Ridere

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: Ho Imparato a Ridere

Le Parole per Crescere Tuo Figlio

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: Le Parole per Crescere Tuo Figlio