Lug 28

Come vincere la paura

Avevo paura di essere solo fino a quando non ho imparato ad apprezzarmi.
Avevo paura dell’opinioni delle persone fino a quando non ho realizzato che le persone avrebbero avuto opinioni su di me, in ogni caso.
Avevo paura del fallimento fino a quando non ho realizzato che non è altro che la pietra fondante del successo.
Avevo paura del rifiuto fino a quando non ho imparato ad avere fede in me.
Avevo paura del dolore fino a quando non ho compreso che è necessario per crescere.
Avevo paura della vita fino a quando non ho compreso che tutto dipende dalla mia attitudine.
Avevo paura dell’amore fino a quando ha compreso che ho bisogno che un’altra persona mi ami.
Avevo paura di essere ridicolo fino a quando non ho imparato a ridere di me stesso.
Avevo paura del buio fino a quando non ho conosciuto la bellezza della Luna è delle stelle.
Avevo paura della vecchiaia fino a quando non ho realizzato che avevo acquisito, giorno dopo giorno, la bellezza della saggezza.
Avevo paura del passato fino a quando ho realizzato che mi può ferire solo se lo permetto.
Avevo paura del futuro fino a quando ho realizzato che solo questo momento ha valore.
Avevo paura del cambiamento fino a quando ho visto è anche la più meravigliosa delle farfalle deve attraversare una metamorfosi prima di poter volare.
Ora non ho più paura.

Provate a rendere vostro il significato di questo testo e leggetelo, scrivetelo, donatelo ai vostri figli, parlatene insieme, aiutateli a comprendere, cresceranno nella fiducia.
Nella vita non occorre aver paura, tutto si può affrontare, tutto può passare, tutto può essere riguardato in maniera luminosa, positiva e rassicurante.

 

Il Libro dell'Ottimismo - Marco Doré Il Libro dell’OttimismoRiflessioni e pensieri positivi per riscoprire il lato luminoso della vitaMarco Doré

Compralo su il Giardino dei Libri

Questo libro si compone di riflessioni, pensieri positivi e testi di indubitabile bellezza e profondità pensati per condurre ogni lettore in un’immaginaria escursione nel lato luminoso e positivo della vita.

È un libro da regalarsi, specialmente quando maggiormente le sfide della vita si fanno sentire, per non scordare che ogni dolore, ogni apparente impedimento, ogni ostacolo possono essere affrontati, anche quelli che maggiormente sembrano al di fuori della nostra portata e controllo.

È un libro da regalare alle persone cui vogliamo più bene. È un dono di positività. È un incoraggiamento a non lasciarsi mai abbattere dalle sfide, dai problemi, dalle scelte che la stessa vita pone e impone, a reagire per affrontare la quotidianità con fiducia, speranza, fermezza e ottimismo.

È un libro per le feste e le ricorrenze. È un libro per chi sta attraversando un momento buio della vita, il suo messaggio è infatti: «non temere, non preoccuparti, andrà tutto bene»

 



Articoli collegati
Giu 04

La mia Bibbia degli Oli essenziali

 

“L’aromaterapia non è incompatibile con la medicina classica, al contrario!
n certi casi rafforza gli effetti di quest’ultima.
Perché non aiutarsi con gli oli per ridurre le dosi dei medicinali?
Perché non applicare sulle articolazioni doloranti oli essenziali, iper efficaci, piuttosto che inghiottire pastiglie antifiammatorie dai molteplici effetti secondari?”

Sempre più persone scelgono di avvicinarsi alla natura, all’ambiente, ma sopratutto all’aromaterapia, per cominciare a curarsi con le erbe in piena armonia con la natura che tanto ci dona.
Edito da Sonda e scritto da Danièle Festy, una farmacista francese ed esperta di oli essenziali, piante ed omeopatia.
La Mia Bibbia degli Oli Essenziali, promette di essere proprio una sorta di “bibbia” sugli oli essenziali, ce ne sono 79 descritti nel dettaglio, dall’albero del tè all’ylang-ylang.

Ricco di consigli sui modi migliori di somministrazione, su come imparare a creare il proprio kit personalizzato, ma sopratutto sarà la vostra bibbia per imparare ad usare l’aromateria per far passare i disturbi più comuni e “antipatici”, dal quel fastidioso mal di testa allo stress..
Secondo me lo chiamerete proprio per nome: “La Mia Bibbia degli Oli Essenziali” perchè nel libro troverete non solo per le emergenze, come detto prima, ma anche per i bambini, per la vostra casa e la cucina.

“Quando la casa e gli oli essenziali si incontrano,
si raccontano storie profumate e complottano per immergervi nel benessere.
Spesso a vostra insaputa!”

Sono certa che sarà una bella scoperta per voi, come lo è stato per me un paio di anni fa!
L’aromateria ha un potere unico, pensiamo a quanta magia o ricordi possa nascondere e portare con sè un profumo.
Sappiamo che gli oli essenziali sono utilizzati da sempre, già nell’antico Egitto per profumare il corpo e per il benessere dello spirito.
Ora invece abbiamo la possibilità di imparare a guarire i piccoli malanni che possiamo incontrare in una giornata, come il mal di testa, la tosse, il raffreddore, problemi alla pelle, ansia, palpitazioni e molto altro.

“Un importante ruolo che gli olii essenziali possono svolgere è quello di alternativa, senza controindicazioni, agli antibiotici, infatti la maggior parte degli olii essenziali ha proprietà antivirali e antibiotiche, per questo possono sostituire i medicinali senza indurre, a differenza di questi ultimi, effetti di resistenza.
Inoltre, mentre l’antibiotico è efficace contro alcuni germi, l’olio essenziale copre un ampio spettro di batteri diversi. La sola accortezza va rivolta all’acquisto di prodotti naturali al 100% e ad evitare quelli sintetici.”

Un manuale unico, che ci mancava proprio! Ben 592 pagine per spiegarci come utilizzare 79 oli essenziali: rosmarino, rosa damascena, limone, incenso, Teatree, lavanda, arancio, eucalipto, camomilla, menta; per ciascuno sono indicate i migliori modi di somministrazione, le illustrazioni su come applicarli. Completano il tutto 200 trattamenti su misura per trattare varie malattie e disturbi.
Con questo libro, potrete imparare molte cose, ad esempio come fare i massaggi, bagni rilassanti e tonificanti con gli oli giusti; utilizzare i diffusori per aiutare il tuo bambino quando è raffreddato, oppure alleviare il mal di testa, rilassarvi per l’ansia da esame, per gli amanti degli animali come me, c’è anche la possibilità di imparare a curare il cane e il gatto, e per finire casa dolce casa per pulire in modo più naturale.
Insomma è un metodo terapeutico che si avvale dell’uso di essenze aromatiche, gli oli essenziali, per curare vari disturbi a livello fisico, mentale e spirituale.

“L’aromaterapia è la medicina familiare per eccellenza…
si può affrontare la maggior parte dei piccoli mali della vita quotidiana.

Mal di testa, di denti? febbre indigestione? Stipsi o al contrario diarrea?
Gli oli essenziali regolano tutti questi problemi in poche ore, senza dovver correre in farmacia.”

Sfruttate al meglio gli oli essenziali, create il vostro kit personalizzato, con i “vostri” oli indispensabili, un mondo meraviglioso e naturale fatto di profumi e oli speciali vi aspetta!
Buona Aromaterapia!

La Mia Bibbia Degli Oli Essenziali La Mia Bibbia degli Oli Essenziali

La guida più completa all’aromaterapia

 

Festy Danièle

 

Compralo su il Giardino dei Libri

Danièle Festy è una delle maggiori esperte di aromaterapia a livello mondiale. Nella sua professione di farmacista, ha avuto a che fare con pazienti di tutti i tipi: come Claire, vittima di un’emicrania martellante: «Louis sta mettendo i primi dentini, non ho chiuso occhio stanotte. Ho un cerchio alla testa! Non so come arriverò a stasera».

«Lo so io», le rispose Danièle. «Il mio libro fa al caso tuo: La mia bibbia degli oli essenziali. Per ogni singolo disturbo, indica l’olio essenziale più efficace per porvi rimedio, persino con i dosaggi esatti da proporre al farmacista per un vero e proprio “farmaco su misura”. E poi è ricco di informazioni su tutti gli oli essenziali e vegetali, su come raggiungere il benessere di corpo e mente…».

«Lo compro subito!», disse Claire ridendo.



Articoli collegati
Feb 10

Un viaggio interiore unico

Il cammino del nostro viaggio spirituale è interiore e unico per ciascuno.
Maestri saggi possono indicarci la via, ma sta a noi compiere il viaggio.

Procediamo alla nostra velocità e non c’è tabella oraria o scadenza entro la quale raggiungere l’illuminazione.
Regredire a eventi significativi dell’infanzia, al periodo neonatale, o persino a vite passate, può dare considerevole sollievo e beneficio nel presente. Talvolta, anche solo attraverso l’atto di ricordare, vengono eliminati i sintomi. I ricordi possono portare alla comprensione e spesso quest’ultima conduce alla guarigione.
Non devi necessariamente soffrire di una patologia per ricevere i benefici degli esercizi di regressione. Puoi semplicemente riconquistare la felicità, la gioia e la spontaneità dell’infanzia. Puoi persino fare visita alle persone care, e ritrovarvi come quando eravate tutti più giovani.

Ricordando le vite passate, potresti diventare consapevole del fatto che la tua anima, la tua vera essenza, è immortale ed eterna. Hai già vissuto in precedenza, ed eccoti di nuovo qui. Non muori mai veramente, né succede alle persone che ami. Siete sempre insieme, o nell’Aldilà (in paradiso) o di nuovo qui nella dimensione fisica.
Sia che tu abbia sviluppato sintomi e paure, sia che si tratti di semplice curiosità, puoi trarre tantissimi benefici svolgendo l’esercizio di regressione nel CD allegato. In una certa misura, la frustrazione può impedire la guarigione e il processo trasformativo.

Cerca di non aspettarti risultati specifici durante l’esercizio.
Accogli con dolcezza quello che arriva.
Non c’è fretta e non hai una scadenza.
Ci sono persone che sperimentano ricordi vividi o eventi spirituali fin dalla primissima volta; per altre invece ci vogliono giorni, settimane o persino mesi.

Molti benefici matureranno anche in assenza di ricordi.
Basta che ti rilassi il più possibile e apri la mente accogliendo tutto ciò che entra nella tua consapevolezza. Se riesci a esercitarti con pazienza, troverai molta più gioia, pace interiore e comprensione nella tua vita.

[..] Non tutti hanno bisogno di seguire una terapia di regressione alle vite passate; anche se non emergono ricordi relativi a esistenze precedenti, la maggior parte delle persone riesce a trarre grande giovamento dalla semplice esecuzione dell’esercizio. Circa un terzo della gente che lo ha svolto non ha ricordato episodi risalenti a esistenze precedenti. Tuttavia, esso offre altri tipi di guarigione e numerosi benefici. Per esempio, puoi scoprire il potere della respirazione consapevole e i tuoi muscoli sperimenteranno la sensazione di profondo rilassamento e del rilascio delle tensioni. Molte persone mi hanno scritto dicendo che la pratica costante di questo esercizio le ha aiutate a gestire meglio lo stress e le turbolenze della vita quotidiana. Hanno imparato inconsciamente a rilassarsi e a lasciare andare la tensione. Nel corso della giornata, quando si trovano ad affrontare momenti di particolare tensione e stress, respirano automaticamente in modo più profondo per calmarsi e concentrarsi.

I medici sanno bene che lo stress e l’ansia possono indebolire il sistema immunitario, quindi la pace interiore raggiunta con questo esercizio è un prezioso beneficio a tutto vantaggio della salute. Inoltre, essa permette all’amore di scorrere liberamente, ed è risaputo che ciò aiuta a prevenire le malattie.
Il sistema immunitario delle persone innamorate funziona in modo ottimale.

di Brian Weiss – da Lo Specchio del Tempo

Lo Specchio del Tempo - Brian Weiss Lo Specchio del Tempo

 

Contiene CD Audio con regressione alle vite passate

Brian Weiss

 

Compralo su il Giardino dei Libri

Lo Specchio del Tempo” di Brian Weiss contiene esercizi di regressione alle vite passate che, insieme al CD Audio allegato, sono preziosi strumenti per trovare la soluzione ai nostri problemi e per scoprire l’origine delle passioni che ci animano e dei nostri interessi.

Attraverso il ricordo delle vite passate, siamo in grado di alleviare i conflitti interiori e di raggiungere il benessere psicofisico ed emotivo, svelando e accettando pienamente la nostra identità.

CD allegato: contiene la regressione guidata alle vite passate e la base musicale per eseguire la regressione in modo autonomo seguendo la trascrizione contenuta nel libro.

Le regressioni non solo ti permettono di affrontare in modo positivo i traumi del passato ma ti portano anche in un profondo stato di rilassamento che apre le porte a nuove possibilità.

Dice testualmente Brian Weiss: “La regressione è affine alla psicoterapia e alla psicoanalisi tradizionale. Quando eventi traumatici sono portati in superficie con la regressione, interpretati e integrati, di solito si osserva un miglioramento clinico. La differenza principale è che la regressione allarga il campo in modo tale che è possibile far emergere ricordi non solo di questa vita, ma anche di altre.”



Articoli collegati

Iscrizione alla newsletter

CLICCA QUI per iscriverti al sito e alla newsletter!
Iscrizione alla Newsletter
Potrai scaricare da subito tutte le risorse dell'area OMAGGI

Studia meno, Studia meglio!

Studia meno, Studia meglio

Soluzioni rapide e pratiche

Soluzioni rapide e pratiche

Segui il sito su facebook

I nostri consigli per la lettura

The China Study - Le Ricette

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: The China Study - Le Ricette

RQI - Il Segreto dell'Auto-Star-Bene

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: RQI - Il Segreto dell'Auto-Star-Bene

Il Programma Mindfulness

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: Il Programma Mindfulness

Ho Imparato a Ridere

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: Ho Imparato a Ridere

Le Parole per Crescere Tuo Figlio

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: Le Parole per Crescere Tuo Figlio