Feb 10

Un viaggio interiore unico

Il cammino del nostro viaggio spirituale è interiore e unico per ciascuno.
Maestri saggi possono indicarci la via, ma sta a noi compiere il viaggio.

Procediamo alla nostra velocità e non c’è tabella oraria o scadenza entro la quale raggiungere l’illuminazione.
Regredire a eventi significativi dell’infanzia, al periodo neonatale, o persino a vite passate, può dare considerevole sollievo e beneficio nel presente. Talvolta, anche solo attraverso l’atto di ricordare, vengono eliminati i sintomi. I ricordi possono portare alla comprensione e spesso quest’ultima conduce alla guarigione.
Non devi necessariamente soffrire di una patologia per ricevere i benefici degli esercizi di regressione. Puoi semplicemente riconquistare la felicità, la gioia e la spontaneità dell’infanzia. Puoi persino fare visita alle persone care, e ritrovarvi come quando eravate tutti più giovani.

Ricordando le vite passate, potresti diventare consapevole del fatto che la tua anima, la tua vera essenza, è immortale ed eterna. Hai già vissuto in precedenza, ed eccoti di nuovo qui. Non muori mai veramente, né succede alle persone che ami. Siete sempre insieme, o nell’Aldilà (in paradiso) o di nuovo qui nella dimensione fisica.
Sia che tu abbia sviluppato sintomi e paure, sia che si tratti di semplice curiosità, puoi trarre tantissimi benefici svolgendo l’esercizio di regressione nel CD allegato. In una certa misura, la frustrazione può impedire la guarigione e il processo trasformativo.

Cerca di non aspettarti risultati specifici durante l’esercizio.
Accogli con dolcezza quello che arriva.
Non c’è fretta e non hai una scadenza.
Ci sono persone che sperimentano ricordi vividi o eventi spirituali fin dalla primissima volta; per altre invece ci vogliono giorni, settimane o persino mesi.

Molti benefici matureranno anche in assenza di ricordi.
Basta che ti rilassi il più possibile e apri la mente accogliendo tutto ciò che entra nella tua consapevolezza. Se riesci a esercitarti con pazienza, troverai molta più gioia, pace interiore e comprensione nella tua vita.

[..] Non tutti hanno bisogno di seguire una terapia di regressione alle vite passate; anche se non emergono ricordi relativi a esistenze precedenti, la maggior parte delle persone riesce a trarre grande giovamento dalla semplice esecuzione dell’esercizio. Circa un terzo della gente che lo ha svolto non ha ricordato episodi risalenti a esistenze precedenti. Tuttavia, esso offre altri tipi di guarigione e numerosi benefici. Per esempio, puoi scoprire il potere della respirazione consapevole e i tuoi muscoli sperimenteranno la sensazione di profondo rilassamento e del rilascio delle tensioni. Molte persone mi hanno scritto dicendo che la pratica costante di questo esercizio le ha aiutate a gestire meglio lo stress e le turbolenze della vita quotidiana. Hanno imparato inconsciamente a rilassarsi e a lasciare andare la tensione. Nel corso della giornata, quando si trovano ad affrontare momenti di particolare tensione e stress, respirano automaticamente in modo più profondo per calmarsi e concentrarsi.

I medici sanno bene che lo stress e l’ansia possono indebolire il sistema immunitario, quindi la pace interiore raggiunta con questo esercizio è un prezioso beneficio a tutto vantaggio della salute. Inoltre, essa permette all’amore di scorrere liberamente, ed è risaputo che ciò aiuta a prevenire le malattie.
Il sistema immunitario delle persone innamorate funziona in modo ottimale.

di Brian Weiss – da Lo Specchio del Tempo

Lo Specchio del Tempo - Brian Weiss Lo Specchio del Tempo

 

Contiene CD Audio con regressione alle vite passate

Brian Weiss

 

Compralo su il Giardino dei Libri

Lo Specchio del Tempo” di Brian Weiss contiene esercizi di regressione alle vite passate che, insieme al CD Audio allegato, sono preziosi strumenti per trovare la soluzione ai nostri problemi e per scoprire l’origine delle passioni che ci animano e dei nostri interessi.

Attraverso il ricordo delle vite passate, siamo in grado di alleviare i conflitti interiori e di raggiungere il benessere psicofisico ed emotivo, svelando e accettando pienamente la nostra identità.

CD allegato: contiene la regressione guidata alle vite passate e la base musicale per eseguire la regressione in modo autonomo seguendo la trascrizione contenuta nel libro.

Le regressioni non solo ti permettono di affrontare in modo positivo i traumi del passato ma ti portano anche in un profondo stato di rilassamento che apre le porte a nuove possibilità.

Dice testualmente Brian Weiss: “La regressione è affine alla psicoterapia e alla psicoanalisi tradizionale. Quando eventi traumatici sono portati in superficie con la regressione, interpretati e integrati, di solito si osserva un miglioramento clinico. La differenza principale è che la regressione allarga il campo in modo tale che è possibile far emergere ricordi non solo di questa vita, ma anche di altre.”



Articoli collegati
Gen 02

La vita ti restituisce ciò che tu hai dato ad essa

“Un ragazzino e suo padre passeggiavano tra le montagne…
All’ improvviso il ragazzino inciampò, cadde e, facendosi male, urlò :”AAAhhhhhhhhhhh!!!
Con suo gran stupore il bimbo sentì una voce venire dalle montagne che ripeteva :
AAAhhhhhhhhhhh!!!

Con curiosità, egli chiese: “Chi sei tu?
E ricevette la risposta: “Chi sei tu?
Dopo il ragazzino urlò: “Io ti sento! Chi sei?
E la voce rispose: “Io ti sento! Chi sei?
Infuriato da quella risposta egli urlò: “Codardo
E ricevette la risposta: “Codardo!”

Allora il bimbo guardò suo padre e gli chiese: “Papà, che succede?
Il padre gli sorrise e rispose:”Figlio mio, ora stai attento:”
E dopo l’uomo gridò: “Tu sei un campione!
La voce rispose: “Tu sei un campione!
Il figlio era sorpreso ma non capiva.

Allora il padre gli spiegò: “La gente chiama questo fenomeno ECO ma in realtà è VITA.
La Vita, come un’eco, ti restituisce quello che tu dici o fai.
La vita non è altro che il riflesso delle nostre azioni.
Se tu desideri più amore nel mondo, devi creare più amore nel tuo cuore;
Se vuoi che la gente ti rispetti, devi tu rispettare gli altri per primo.
Questo principio va applicato in ogni cosa, in ogni aspetto della vita;

la Vita ti restituisce ciò che tu hai dato ad essa.
La nostra Vita non è un insieme di coincidenze,
è lo specchio di noi stessi.

 

Istruzioni Mancanti sulla Vita Istruzioni Mancanti sulla Vita

 

Il manuale che avrebbero dovuto darti quando sei nato

 

Joe Vitale

 

Compralo su il Giardino dei Libri

La felicità è una scelta!“. Ti diranno che non è vero, ma è proprio cosi: puoi essere felice, adesso. Come? Joe Vitale sa che per essere nelle condizioni di vivere la vita dei tuoi sogni ti mancano alcune “istruzioni fondamentali”, vere e proprie chiavi per avere accesso alla dimensione in cui tutto ti è possibile, dove puoi ottenere tutto ciò che desideri.

Istruzioni mancanti sulla vita è un manuale illuminante che raccoglie tutte le indicazioni necessarie su come puoi vivere appieno la vita e trarne il meglio:

  • Comprendere e mettere a frutto le tue capacità
  • Scoprire il tuo potenziale e realizzarlo
  • Instaurare rapporti ottimali
  • Capire e sfruttare i meccanismi universali che realizzano positivamente le azioni
  • Prendere coscienza della tua perfezione

A questi argomenti Joe Vitale abbina una serie di questioni pratiche, fornendo le istruzioni per trovare le risposte:

  • Come puoi fronteggiare una malattia e risolverla?
  • Come puoi raggiungere i tuoi obiettivi economici e professionali?
  • Come puoi gestire efficacemente il tuo tempo?
  • Come puoi affrontare un contrasto e porvi fine?

Istruzioni mancanti sulla vita è un manuale prezioso, traboccante di indicazioni pratiche che vorresti ti avessero dato molto prima, perché grazie a questi spunti la tua esistenza compirà un salto di qualità. Ti accorgerai che, mettendo in atto i passi descritti, riuscirai a riprendere in mano le redini della tua esistenza, a superare qualunque ostacolo e a trovare l’appagamento che cerchi.

Mettere in pratica ogni giorno anche solo una delle lezioni di Joe Vitale trasformerà la tua vita!



Articoli collegati
Dic 20

Non importa cosa trovi sotto l’albero, ma chi trovi intorno

 

Il Natale è la festa della famiglia,
il giorno dell’anno che i bambini attendono
con maggiore trepidazione e quello in cui,
in fondo, ci sentiamo tutti più buoni.
È il momento dei regali, del presepe,
delle tavole imbandite,
dei panettoni e dei brindisi.
Si sta insieme, si sorride,
ci si scambiano abbracci e auguri.
Certo, ma siamo davvero sereni all’idea di affrontarlo?

 

 

Il Natale ormai è alle porte, la tradizione vuole che ci si ritrovi con i parenti perché la cosa più speciale del Natale è incontrare le persone che per ognuno di noi sono speciali.
Se è facile unirsi, altrettanto facile è entrare in disaccordo, e mantenere la calma a volte diventa una vera impresa.
A volte non è tutto proprio così idilliaco…
A volte anche nelle famiglie più unite si consumano tensioni e conflitti fino a quel momento rimasti sommersi.

Solo il pensiero che il prossimo Natale sia così vicino ti fa venire l’ansia?
Stai cercando scuse disperate per evitare lunghi pranzi di natale?

Una soluzione divertente e facile per migliorarti la vita la trovi nel nuovo libro di GoffmanSopravvivere al Natale con l’Intelligenza Emotiva.
Autocontrollo, empatia, ed ascolto ti permetteranno di vivere ed affrontare quelli che ricordi essere sfibranti momenti di litigi con chi ti sta vicino.
L’autore ha constatato che proprio questa ricorrenza, troppo spesso si trasforma da festa ad un’occasione di stress emotivo e fisico; ecco che questo libro sarà per te un compagno di viaggio, una semplice guida per vivere in modo diverso il prossimo Natale.

In questi giorni di festa ci sarebbe davvero molto da dire, ma devi ritrovare in te uno dei motivi che rendono così affascinante e magico questo periodo.
Cerca di essere positivamente predisposto nei confronti delle altre persone, è un atteggiamento che si respira nell’aria, indipendentemente dal significato religioso.

Crea delle magie, crea la magia di ritrovarti a ridere e scherzare con i famigliari che vedi poco o un conoscente che incontri per strada.
Ogni volta che ciò succede non puoi non pensare a come questi momenti possano essere alla nostra portata ogni giorno.
Ti auguro di portare un po’ di questa magia dentro di te. Sempre.

Penso che gli auguri più sinceri ed emozionanti che riceviamo a Natale sono quelli inaspettati.
Sono proprio quegli auguri che arrivano da persone che molte volte per orgoglio ci hanno allontano o abbiamo allontanato.
Sono questi gli auguri ricchi di bontà d’animo e sincerità nel gesto, sono auguri fatti con il cuore.
Se in questi giorni, qualcuno che non senti da tempo ti invierà un messaggio di serenità non avere dubbi sul gesto, perché se lo fai rinuncerai alla più grande cosa che nessuno potrà donarti..la bontà.

…ci sono quei momenti fantastici che non si dimenticheranno mai, non perché erano occasioni speciali, ma perché eri con persone speciali.

 

Dedicato
a chi “Il Natale è una festa importante e piena d’amore
a chi “E’ una festa e basta, domani è un altro giorno
a chi “Se becco chi ha detto Natale con i tuoi…

 

Sopravvivere al Natale con l'Intelligenza Emotiva D. Goffman Sopravvivere al Natale con l’Intelligenza Emotiva

D. Goffman

 

 

 

Compralo su il Giardino dei Libri

 



Articoli collegati

Iscrizione alla newsletter

CLICCA QUI per iscriverti al sito e alla newsletter!
Iscrizione alla Newsletter
Potrai scaricare da subito tutte le risorse dell'area OMAGGI

Studia meno, Studia meglio!

Studia meno, Studia meglio

Soluzioni rapide e pratiche

Soluzioni rapide e pratiche

Segui il sito su facebook

Mangiar Crudo per Vivere Sani

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: Mangiar Crudo per Vivere Sani - Raw Food di René Andreani

Migliora la tua vita

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: Il Metodo - The Tool

Fruttalia

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: Fruttalia di Luca Speranza e Silvio Sciurba

Raggiungi la Felicità

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: In compagnia di Spinoza raggiungi la Felicità di Balthasar Thomass

Il Codice della Guarigione

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: Il Codice della Guarigione di Alexander Loyd e Ben Johnson