Ott 06

mente-meditazione-fare-i-conti-in-famiglia

Una sera, mentre la mamma preparava la cena, il figlio undicenne si presentò in cucina con un foglietto in mano.
Con aria stranamente ufficiale il bambino porse il pezzo di carta alla mamma, che si asciugò le mani col grembiule e lesse quanto vi era scritto:
“Per aver strappato le erbacce dal vialetto: Euro 3.
Per aver ordinato la mia cameretta: Euro 5.
Per essere andato a comperare il latte: Euro 0,50.
Per aver badato alla sorellina (tre pomeriggi): Euro 9.
Per aver preso due volte “ottimo” a scuola: Euro 5.
Per aver portato fuori l’immondizia tutte le sere: Euro 4.
Totale: Euro 26,50.

La mamma fissò il foglio negli occhi, teneramente. La sua mente si affollò di ricordi.
Prese una biro e, sul retro del foglietto, scrisse:
“Per averti portato nel grembo 9 mesi: Euro 0.
Per tutte le notti passate a vegliarti quando eri ammalato: Euro 0.
Per tutte le volte che ti ho cullato quando eri triste: Euro 0.
Per tutte le volte che ho asciugato le tue lacrime: Euro 0.
Per tutto quello che ti ho insegnato, giorno dopo giorno: Euro 0.
Per tutte le colazioni, i pranzi, le merende, le cene e i panini che ti ho preparato : Euro 0.
Per la vita che ti do ogni giorno: Euro 0.
Totale: Euro 0.

Quando ebbe terminato, sorridendo la mamma diede il foglietto al figlio.
Quando il bambino ebbe finito di leggere ciò che la mamma aveva scritto, due lacrimoni fecero capolino nei suoi occhi.
Girò il foglio e sul suo conto scrisse: “Pagato”.
Poi saltò al collo della madre e la sommerse di baci.

“Quando nei rapporti personali e familiari si cominciano a fare i conti, è tutto finito.
L’amore è gratuito. O non è amore.”

Mio Figlio è un Mito Mio Figlio è un Mito

 

Liberare l’infanzia dai luoghi comuni

 

Gianluca Daffi

Compralo su il Giardino dei Libri

Questo libro è rivolto a tutti coloro che vogliono liberarsi dei miti ricorrenti, per vivere serenamente la relazione unica e irripetibile con il proprio bambino. La strada suggerita indica, piuttosto, nei riti uno strumento attraverso il quale introdurre delicatamente il bambino nella dimensione delle regole del suo ambiente di riferimento. I riti, e non i miti, come metodo per aiutare i bambini ad apprendere le regole.

Ogni bambino nasce in un mito. No, non quelli della Grecia con tanti dei ed eroi. Ma quelli che hanno in testa papà e mamma, quando viene al mondo. Sono tutte le credenze che, presi dall’amore per i propri figli, hanno “visto alla Tv”, “letto sui giornali”, “sentito dal professor tal dei tali”. Sono tanti i miti che mamma e papà prendono per buoni, alcuni ridicoli e innocui, altri fonte di preoccupazione. Infatti, il mito diventa un metro indiscutibile con il quale si misura lo scarto dalla “normalità” del proprio bambino.

Questo testo, attraverso storie tipo e un vasto corredo di “consigli utili”, si rivolge sia a genitori che a insegnanti di bambini dai 6 mesi ai 6 anni. I genitori vi troveranno molti spunti di riflessione e rassicurazione per evitare di cadere nelle trappole del “comportamento normale”. Gli insegnanti vi troveranno sia una utile mappa dei problemi che affliggono i genitori dei bimbi che frequentano il loro nido/scuola materna, sia un completo repertorio di semplici consigli da suggerire a mamma e papà che, come accade regolarmente, cercano aiuto nell’insegnante per comprendere il comportamento dei loro piccoli.



Articoli collegati
Giu 03

Dai tempo alla tua vita ogni giorno

Il paradosso della nostra epoca storica è che abbiamo edifici più alti ma temperamenti più corti, strade più larghe ma punti di vista più ristretti.
Spendiamo di più, ma abbiamo di meno; compriamo di più, ma gustiamo di meno. Abbiamo cose più grandi ma famiglie piccole, più comodità, ma meno tempo; abbiamo più lauree e poco buon senso.
Abbiamo più conoscenze, ma meno criterio; più specialisti, ma ancora più problemi, più medicine, ma meno benessere.
Beviamo troppo, fumiamo troppo, spendiamo troppo incautamente, ridiamo troppo poco, guidiamo in maniera spericolata, ci arrabbiamo troppo, rimaniamo alzati fino a tardi, ci svegliamo troppo stanchi, leggiamo troppo poco, guardiamo troppo la Tv e preghiamo raramente.
Abbiamo moltiplicato le nostre proprietà, ma ridotto i nostri valori.
Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

Abbiamo imparato a condurre un’esistenza, non una vita, abbiamo aggiunto anni alla vita, non vita agli anni.
Abbiamo raggiunto la luna e ne siamo tornati, ma abbiamo problemi ad attraversare la strada per incontrare un nuovo vicino.
Abbiamo conquistato lo spazio esterno, ma non quello interiore.

Abbiamo fatto cose più eclatanti, ma non cose migliori.
Abbiamo pulito l’aria, ma inquinato l’anima.
Abbiamo conquistato l’atomo, ma non il nostro pregiudizio.

Scriviamo di più, ma impariamo di meno.
Progettiamo di più, ma completiamo di meno.
Abbiamo imparato ad affrettarci, ma non ad aspettare.

Costruiamo più computer per contenere più informazioni e produrre più copie che mai, ma comunichiamo sempre meno.
Questi sono i tempi dei fast food e della digestione lenta; grandi uomini con deboli caratteri; profitti esorbitanti e relazioni poco profonde.
Questi sono giorni in cui nelle case entrano due stipendi, ma aumentano i divorzi.

Ricordati di passare un po’ di tempo con i tuoi cari, perché non ci saranno per sempre.
Ricordati di dare un caloroso abbraccio a chi ti sta accanto, perché è l’unico tesoro che puoi dare con il tuo cuore e non costa un centesimo.
Ricordati di dire “TI AMO” al tuo partner e ai tuoi cari, ma soprattutto sentilo. Un bacio ed un abbraccio sanano una ferita se provengono dal profondo del cuore.
Ricordati di stringere le mani e conservare nell’anima ogni istante, perché un giorno quella persona non sarà lì ancora.

Dai tempo all’Amore, dai tempo al parlare,
dai tempo al condividere i preziosi pensieri che nutri nella tua mente.

da: “Words Aptly Spoken”

Il Metodo (The Tools) Phil Stutz Barry Michels Il Metodo (The Tools)Per cambiare da subito la tua vita e ritrovare forza, fiducia e coraggio 

Phil Stutz, Barry Michels

 

Compralo su il Giardino dei Libri

Un libro rivoluzionario sulla crescita personale. Un kit di strumenti pratici, immediati ed efficaci per migliorare da subito la tua vita.

Quando il presente e il futuro prossimo ci procurano ansia, preoccupazione e dolore, è inutile cercarne le cause nel passato, come fa il modello tradizionale di intervento psicologico. Phil Stutz e Barry Michels hanno invece sviluppato un insieme di tecniche semplici e innovative per passare immediatamente e in poco tempo all’azione.

Le hanno chiamate “The Tools”, gli Strumenti, e rappresentano la chiave che permette a chiunque di far leva sui propri problemi per accedere all’immenso potere delle risorse interiori. Gli ostacoli si trasformano così in opportunità, con risultati sorprendenti: grazie a veloci esercizi pratici, si ritrova il coraggio, si supera la paura, si rafforza l’autostima, si riesce a esprimere veramente il proprio essere e si diventa più creativi.

Per decenni gli autori hanno insegnato l’uso di questi strumenti ai pazienti, conquistandosi una clientela sempre più numerosa ed entusiasta, e una fama prossima al culto. Con Il Metodo il loro approccio rivoluzionario è finalmente disponibile per tutti coloro che vogliono sfruttare fino in fondo il proprio potenziale e cercano una nuova via per superare le grandi e piccole difficoltà quotidiane.

La promessa contenuta in queste pagine è essenziale e ambiziosa: trasformare la vita di ognuno in un’esperienza eccezionale, che conduca alla vera conoscenza di se stessi e a una profonda e duratura felicità. Migliaia di persone che hanno migliorato radicalmente la propria esistenza grazie a questi strumenti possono testimoniarlo: Il Metodo funziona.

Il libro più innovativo e originale nel panorama del Self Help: è stato il caso editoriale della Fiera di Londra 2011; in Italia è stato conteso fra 7 Editori; nel mondo è stato venduto in 29 Paesi; è stato lanciato in contemporanea mondiale.



Articoli collegati
Gen 10

E se tutti i tuoi desideri iniziano ad avverarsi?

Hai presente la sensazione di quando, improvvisamente, tutti i tuoi desideri iniziano ad avverarsi uno dopo l’altro?
Quando sei stupefatto, al settimo cielo, e ti sembra quasi di non avere altri sogni perché si stanno tutti realizzando?

Sei come stordito, perché fatichi come non mai cercando di andare di pari passo con i tuoi sogni e ogni giorno, magicamente ,accade qualcosa di nuovo. E non ti sei mai sentito tanto felice in vita tua, desidereresti soltanto che chi ti è vicino potesse vivere la stessa, strabiliante esperienza, lo stesso sovraccarico sensoriale; e vorresti che tutti, sulla terra, potessero provare la stessa emozione, almeno un pochino, tanto è inebriante.

Improvvisamente, le difficoltà, i giorni che scorrevano lenti e i momenti in cui ti sembrava che la tua vita non stesse progredendo sembrano trovare un senso e ti domandi come mai non ti fossi mai sentito come ti senti ora.

Ciò che provi non è soltanto la gioia di vedere i tuoi sogni realizzarsi; ti sembra di sentire i cuori di ogni essere umano battere all’unisono.

Inizi a capire che hai sempre avuto molte più ragioni per essere felice che per essere triste e ti chiedi cosa ti preoccupasse tanto e perché ti sembrasse così reale e più importante, più grande della meraviglia che ora ti ritrovi davanti agli occhi.

Scuoti la testa incredulo ma consapevole che tutto è perfetto, è sempre stato perfetto e sempre lo sarà; ti senti grato e, con il volto tra le mani, assapori le tue lacrime salate, perché sai che questa, proprio questa sensazione, più di ogni altra cosa che ti sia mai capitata, era scritta nel destino.

Mike Dooley, Tratto da Vivi i Tuoi Sogni  di Mike Dooley

Vivi i Tuoi Sogni Vivi i Tuoi SogniI pensieri diventano cose

 

Mike Dooley

 

Compralo su il Giardino dei Libri

 

Perché lasciare che i nostri sogni più belli restino nel cassetto, lontani dalla nostra vita reale? Nel sogno, nell’immaginazione, nelle parole con cui esprimiamo i nostri desideri c’è un’energia generatrice che possiamo utilizzare per vivere davvero la vita che vogliamo.

Questo libro è la dimostrazione concreta di quali miracoli possano accadere quando decidiamo di utilizzare il potere dell’intuizione e l’entusiasmo delle nostre fantasie. Possiamo leggerlo dalla fine, dal centro, tutto in una volta o solo in parte, non importa: ogni pagina contiene un messaggio che ci cambia la vita, così come l’ha cambiata a milioni di lettori in tutto il mondo.

Con Vivi i tuoi sogni Mìke Dooley, già Maestro di The Secret, ci insegna a seguire, raffinare, scegliere le nostre intuizioni con gioia e fiducia. Un libro in grado di farci affrontare ogni giornata con la stessa passione e la stessa soddisfazione che proviamo quando abbiamo una bellissima idea.

Sogna sempre, e sogna in grande;
ogni tuo sogno è destinato a realizzarsi.
Immaginalo già realtà e proprio così sarà.

«Se, ogni tanto, ti mettessi a fischiettare; se ogni mille passi, facessi un salto; se lanciassi una pietra in uno stagno; se andassi a ballare ogni notte di luna piena, o se ballassi da solo, al buio; se ti vestissi di tutto punto, anche senza un posto dove andare… soltanto per risvegliare un po’ di speranza, non importa quanto possano sembrare sciocche o insensate le tue azioni al resto del mondo, perché la magia farà la sua comparsa, radunerà amici, creerà connessioni, allineerà le stelle, nasceranno nuove opportunità, le casualità non saranno più tali e prenderanno forma nuove realtà che ora non puoi neanche immaginare».

Mike Dooley



Articoli collegati

Iscrizione alla newsletter

CLICCA QUI per iscriverti al sito e alla newsletter!
Iscrizione alla Newsletter
Potrai scaricare da subito tutte le risorse dell'area OMAGGI

Studia meno, Studia meglio!

Studia meno, Studia meglio

Soluzioni rapide e pratiche

Soluzioni rapide e pratiche

Segui il sito su facebook

I nostri consigli per la lettura

The China Study - Le Ricette

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: The China Study - Le Ricette

RQI - Il Segreto dell'Auto-Star-Bene

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: RQI - Il Segreto dell'Auto-Star-Bene

Il Programma Mindfulness

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: Il Programma Mindfulness

Ho Imparato a Ridere

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: Ho Imparato a Ridere

Le Parole per Crescere Tuo Figlio

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: Le Parole per Crescere Tuo Figlio