Giu 03

Dai tempo alla tua vita ogni giorno

Il paradosso della nostra epoca storica è che abbiamo edifici più alti ma temperamenti più corti, strade più larghe ma punti di vista più ristretti.
Spendiamo di più, ma abbiamo di meno; compriamo di più, ma gustiamo di meno. Abbiamo cose più grandi ma famiglie piccole, più comodità, ma meno tempo; abbiamo più lauree e poco buon senso.
Abbiamo più conoscenze, ma meno criterio; più specialisti, ma ancora più problemi, più medicine, ma meno benessere.
Beviamo troppo, fumiamo troppo, spendiamo troppo incautamente, ridiamo troppo poco, guidiamo in maniera spericolata, ci arrabbiamo troppo, rimaniamo alzati fino a tardi, ci svegliamo troppo stanchi, leggiamo troppo poco, guardiamo troppo la Tv e preghiamo raramente.
Abbiamo moltiplicato le nostre proprietà, ma ridotto i nostri valori.
Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.

Abbiamo imparato a condurre un’esistenza, non una vita, abbiamo aggiunto anni alla vita, non vita agli anni.
Abbiamo raggiunto la luna e ne siamo tornati, ma abbiamo problemi ad attraversare la strada per incontrare un nuovo vicino.
Abbiamo conquistato lo spazio esterno, ma non quello interiore.

Abbiamo fatto cose più eclatanti, ma non cose migliori.
Abbiamo pulito l’aria, ma inquinato l’anima.
Abbiamo conquistato l’atomo, ma non il nostro pregiudizio.

Scriviamo di più, ma impariamo di meno.
Progettiamo di più, ma completiamo di meno.
Abbiamo imparato ad affrettarci, ma non ad aspettare.

Costruiamo più computer per contenere più informazioni e produrre più copie che mai, ma comunichiamo sempre meno.
Questi sono i tempi dei fast food e della digestione lenta; grandi uomini con deboli caratteri; profitti esorbitanti e relazioni poco profonde.
Questi sono giorni in cui nelle case entrano due stipendi, ma aumentano i divorzi.

Ricordati di passare un po’ di tempo con i tuoi cari, perché non ci saranno per sempre.
Ricordati di dare un caloroso abbraccio a chi ti sta accanto, perché è l’unico tesoro che puoi dare con il tuo cuore e non costa un centesimo.
Ricordati di dire “TI AMO” al tuo partner e ai tuoi cari, ma soprattutto sentilo. Un bacio ed un abbraccio sanano una ferita se provengono dal profondo del cuore.
Ricordati di stringere le mani e conservare nell’anima ogni istante, perché un giorno quella persona non sarà lì ancora.

Dai tempo all’Amore, dai tempo al parlare,
dai tempo al condividere i preziosi pensieri che nutri nella tua mente.

da: “Words Aptly Spoken”

Il Metodo (The Tools) Phil Stutz Barry Michels Il Metodo (The Tools)Per cambiare da subito la tua vita e ritrovare forza, fiducia e coraggio 

Phil Stutz, Barry Michels

 

Compralo su il Giardino dei Libri

Un libro rivoluzionario sulla crescita personale. Un kit di strumenti pratici, immediati ed efficaci per migliorare da subito la tua vita.

Quando il presente e il futuro prossimo ci procurano ansia, preoccupazione e dolore, è inutile cercarne le cause nel passato, come fa il modello tradizionale di intervento psicologico. Phil Stutz e Barry Michels hanno invece sviluppato un insieme di tecniche semplici e innovative per passare immediatamente e in poco tempo all’azione.

Le hanno chiamate “The Tools”, gli Strumenti, e rappresentano la chiave che permette a chiunque di far leva sui propri problemi per accedere all’immenso potere delle risorse interiori. Gli ostacoli si trasformano così in opportunità, con risultati sorprendenti: grazie a veloci esercizi pratici, si ritrova il coraggio, si supera la paura, si rafforza l’autostima, si riesce a esprimere veramente il proprio essere e si diventa più creativi.

Per decenni gli autori hanno insegnato l’uso di questi strumenti ai pazienti, conquistandosi una clientela sempre più numerosa ed entusiasta, e una fama prossima al culto. Con Il Metodo il loro approccio rivoluzionario è finalmente disponibile per tutti coloro che vogliono sfruttare fino in fondo il proprio potenziale e cercano una nuova via per superare le grandi e piccole difficoltà quotidiane.

La promessa contenuta in queste pagine è essenziale e ambiziosa: trasformare la vita di ognuno in un’esperienza eccezionale, che conduca alla vera conoscenza di se stessi e a una profonda e duratura felicità. Migliaia di persone che hanno migliorato radicalmente la propria esistenza grazie a questi strumenti possono testimoniarlo: Il Metodo funziona.

Il libro più innovativo e originale nel panorama del Self Help: è stato il caso editoriale della Fiera di Londra 2011; in Italia è stato conteso fra 7 Editori; nel mondo è stato venduto in 29 Paesi; è stato lanciato in contemporanea mondiale.



Articoli collegati
Mag 29

Manuale per sopravvivere dopo la morte

“Proprio come nel cinema, ci sono film romantici, comici, avventurosi, drammatici e addirittura horror, ma sono solo film.. e che siate attori o spettatori dovete goderveli per quello che sono, una storia con cui passare un po’di tempo, magari imparando qualche cosa, questa storia o questo film se preferite, si intitola semplicemente Vita.
Siate gli attori della vostra esistenza e non comparse della vita di qualched’un altro.”

Le idee che abbiamo sulla vita e sulla morte sono varie, e pure molto confuse, c’è chi non crede affatto a una vita dopo la morte, oppure altri si aspettano chissà che tipo di “trasformazione”, altri ancora si immaginano che la luce o il buio sia in funzione di come si sono comportati durante la vita.
Ebbene, il Manuale per Sopravvivere Dopo la Morte di Ensitiv vuole essere una condivisione dei suoi viaggi astrali per darci una preziosa indicazione a noi e al nostro spirito su cosa può accadere all’anima quando si stacca dal corpo fisico e comincia un viaggio “sconosciuto”.

La morte accomuna tutti, ma il tipo di morte divide e direziona le anime ed è opportuno essere a conoscenza, fino a che siamo nel corpo, di cosa incontreremo in quel fatidico momento che segna la fine della vita terrena.
Che differenze ci sono tra le esperienze subite dall’anima di un suicida e quella di una persona morta in seguito ad un incidente stradale?

Cosa succede all’anima quando si separa dal corpo?

Lo scopo di questo libro è capire e conoscere a che cosa vanno incontro le anime quando i corpi subiscono determinati tipi di morte, che cosa provano, che cosa vedono e soprattutto come possano accelerare il percorso verso la purificazione.

Per molti, questo argomento è un po’ difficile o fa paura, è per questo mi piace condividere con voi questo pensiero di Ensitiv:

” La morte non è mai giusta agli occhi degli umani: arriva sempre troppo presto, difficilmente si presenta in modo piacevole e indolore, e tocca sempre alla persona sbagliata..ma è l’esatto scopo della nostra vita ed è un passaggio fondamentale per la nostra crescita spirituale.”

Questo modo di vedere la vita, ci aiuterà a “digerire” meglio questo percorso che il nostro corpo e la nostra anima faranno… dicono che in quel dato periodo, l’aver letto o meno questo libro fara’ la differenza.

Il libro/manuale di Ensitiv è una sorta di “training”, con molti consigli e spunti d’azione, che ci informa con un linguaggio comprensibile e con un pizzico di ironia, sul come rimediare la condizione di confusione che il Corpo Spirituale si troverebbe a sperimentare dopo il decesso del Corpo Fisico

Infatti lo scopo di questo libro è comprendere a che cosa vanno incontro le anime quando i corpi subiscono determinati tipi di morte, che cosa provano, che cosa vedono e soprattutto come possono, arrivati in quel momento, accelerare il percorso verso la purificazione.

Con la lettura di questo libro potremo capire il passaggio “all’altro mondo” e capirne la differenza, riusciremo a comunicare meglio con i nostri cari defunti grazie agli insegnamenti preziosissimi spiegati dell’autore.

“In realtà nessuno muore realmente ed i defunti non scompaiono nel nulla;
accade solo che le loro essenze spirituali abbandonino un “veicolo”
ormai inutilizzabile dirigendosi altrove.
[..] Invecchiate e apprezzate ogni ruga del vostro viso,
ammalatevi e curatevi con la speranza, non siate originali perchè pazzi, ma pazzi di originalità.
Non abbiate paura della morte, ma della vostra incapacità di meritarvi la vita.
Ensitiv

 

Manuale per Sopravvivere Dopo la Morte Ensitiv Manuale per Sopravvivere Dopo la Morte

 

Esperienze di un viaggiatore astrale

 

Ensitiv

 

Compralo su il Giardino dei Libri

Ensitiv svela con una semplicità inaudita il grande mistero che scandisce i giorni della nostra esistenza terrena.

Un libro che racconta le esperienze dirette e gli studi fatti dall’autore attraverso la frequentazione delle Dimensioni Astrali.

In questo libro scoprirai:

  • Cos’è un viaggio astrale
  • Come il tipo di morte condiziona il trapasso e la nuova esistenza nel dopo vita
  • Qual’è il rapporto tra le anime e i viventi
  • I poteri della mente nella dimensione astrale

…e molto altro



Articoli collegati
Mag 22

Conosci te stesso e conoscerai il mondo

C’è scritto sul Tempio dell’Oracolo di Delfi.

Nosce te ipsum – “Uomo, conosci te stesso, e conoscerai l’universo e gli Dei”
Con questa frase si può riassumere l’insegnamento di Socrate, l’esortazione a trovare la verità dentro di sé anziché nel mondo delle apparenze.

Carl Gustav Jung, scriveva:
«Chi guarda in uno specchio d’acqua, inizialmente vede la propria immagine. Chi guarda se stesso, rischia di incontrare se stesso. Lo specchio non lusinga, mostra diligentemente ciò che riflette, cioè quella faccia che non mostriamo mai al mondo perché la nascondiamo dietro il personaggio, la maschera dell’attore. Questa è la prima prova di coraggio nel percorso interiore. Una prova che basta a spaventare la maggior parte delle persone, perché l’incontro con se stessi appartiene a quelle cose spiacevoli che si evitano fino a quando si può proiettare il negativo sull’ambiente.»

Perchè tutti questi insegnamenti antichi, tutte queste informazioni lasciate per elevare lo spirito e l’animo umano, rimangono solo segni dell’uomo su pietre e carta?
Ma perchè ci fidiamo di più dello spot televisivo o politico di turno per orientare i nostri passi, per scegliere cosa essere o cosa fare?
Quanti perchè!!!

Smettiamo di puntare il dito sugli altri, sui ricchi, sui potenti di turno, ecc ecc… smettiamo di giudicare il mondo e gli altri, perchè gli altri siamo noi e noi il mondo.
Qualcuno diceva: “Nulla mi è ignoto dell’animo umano“, il sentimento più antico e potente dell’animo umano è la paura, e la paura più grande è quella dell’ignoto, siamo un solo organismo, in noi albergano tutte le qualità e i difetti umani.
Facciamo in modo di essere Noi, questi Uomini e queste donne…questo possiamo farlo
Conosciamo noi stessi e conosceremo il mondo…
Cambiamo noi stessi, cambieremo il mondo….

“Il piu’ grande bisogno del mondo è il bisogno di uomini;
di uomini che NON si possono comprare ne’ vendere;
di uomini che sono fedeli ed onesti fin nell’intimo della loro anima;
di uomini che non hanno paura di chiamare il male con il suo vero nome;
di uomini la cui coscienza è fedele al dovere come l’ago magnetico lo è al polo;
di uomini che staranno per la Giustizia anche se dovessero crollare i cieli” .
( E. G. White)

Reinventa Te Stesso Reinventa Te StessoCome uscire dal bozzolo e diventare la persona che avresti sempre voluto essere

 

Steve Chandler

 

Compralo su il Giardino dei Libri

Stai cercando un libro in grado di sviluppare il tuo potenziale nascosto? Non devi cercare oltre: questo è il libro giusto.

Chiunque può capitare di ritrovarsi incagliato in una vita di routine, fantasticando su ciò che avrebbe potuto essere. Perché rimanere intrappolati per sempre nei limiti e negli schemi che ci siamo autoimposti? Uscire dal proprio bozzolo, buio e polveroso, e vedere la luce del Sole è possibile!

Il coach e conferenziere Chandler ci propone l’alternativa tra essere «una vittima delle circostanze» o «un padrone dello spirito» e ci stimola a liberarci delle nostre inutili zavorre, usando efficaci paradossi e acute riflessioni. Per esempio:

  • smettere di essere noi stessi a tutti i costi
  • capire che l’amore non viene dal cuore
  • riconoscere che le parole possono essere più potenti dei farmaci
  • ricordare che ogni soluzione ha un problema
  • andare oltre le proprie sensazioni
  • cavalcare la tempesta.

Scritto con spirito brillante, Reinventa te stesso ci insegna tecniche efficaci per abbattere le barriere negative, sbarazzarci del pensiero pessimistico e realizzare finalmente i nostri sogni e i nostri obiettivi.



Articoli collegati

Iscrizione alla newsletter

CLICCA QUI per iscriverti al sito e alla newsletter!
Iscrizione alla Newsletter
Potrai scaricare da subito tutte le risorse dell'area OMAGGI

Studia meno, Studia meglio!

Studia meno, Studia meglio

Soluzioni rapide e pratiche

Soluzioni rapide e pratiche

Segui il sito su facebook

I nostri consigli per la lettura

The China Study - Le Ricette

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: The China Study - Le Ricette

RQI - Il Segreto dell'Auto-Star-Bene

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: RQI - Il Segreto dell'Auto-Star-Bene

Il Programma Mindfulness

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: Il Programma Mindfulness

Ho Imparato a Ridere

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: Ho Imparato a Ridere

Le Parole per Crescere Tuo Figlio

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: Le Parole per Crescere Tuo Figlio